Ossido di rosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ossido di rosa
Rosenoxide.svg
Nome IUPAC
tetraidro-4-metil-2-(2-metilpropenil)-2H-pirano
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C10H18O
Massa molecolare (u) 154,25
Numero CAS 16409-43-1
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
irritante

attenzione

Frasi H 315
Consigli P --- [1]

L'ossido di rosa è un monoterpene presente nell'olio essenziale di rosa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sigma Aldrich; rev. del 02.08.2012

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Peter Kreis, Armin Mosandl Chiral compounds of essential oils. Part XVI. enantioselective multidimensional gas chromatography in authenticity control of balm oil (melissa officinalis l.) Flavour and Fragrance Journal, Volume 9 Issue 5, Pages 249 - 256 (2006) DOI: 10.1002/ffj.2730090510
Chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia