Ospedale Umberto I (Monza)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Monza, ospedale San Gerardo vecchio
Targa commemorativa dell'inaugurazione dell'ospedale

L'ottocentesco ospedale Umberto I di Monza si trovava in via Solferino. È rimasto in funzione con il nome di ospedale San Gerardo vecchio fino al 2010, quando i reparti di ostetricia e ginecologia e di oculistica (con annessi i rispettivi pronto soccorso) sono stati trasferiti nel nuovo Ospedale San Gerardo di Monza.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

La decisione per la sua costruzione fu presa a seguito della cospicua donazione appositamente effettuata nel 1890 dal re Umberto I. I lavori furono completati in due anni, nel 1896. Il progetto, con la facciata in stile neoclassico, è dovuto all'architetto milanese Ercole Balossi Merlo.
Nel 1946 ne fu cambiato il nome in "Ospedale San Gerardo".

A partire dagli anni ottanta del XX secolo subì una graduale dismissione a favore dell'Ospedale San Gerardo nuovo, costruito in via Pergolesi.

Il complesso, fino all'anno accademico 2013-2014, è stato adibito a sede del corso universitario di Scienze dell'Organizzazione erogato dalla Facoltà di sociologia dell'Università di Milano-Bicocca.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]