Osek b'mitzvah patur min hamitzvah

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Nell'Ebraismo il concetto Osek B'Mitzvah Patur Min Hamitzvah (in ebraico עוסק במצוה פטור מן המצוה‎, lett. "[chi è] impegnato in un comandamento è esente da un [altro] comandamento") a volte esenta la persona dall'osservare un obbligo religioso mentre impegnato[1] in un'altra osservanza religiosa (mitzvah).

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Il Talmud[2] cita il Deuteronomio,[3]

"...בְּשִׁבְתְּךָ בְּבֵיתֶךָ וּבְלֶכְתְּךָ בַדֶּרֶךְ..."
"... quando sarai seduto in casa tua, quando camminerai per la tua via..."

e ne deduce col riferimento alla tua via che i comandamenti non sono obbligatori quando si è già impegnati in occupazioni celesti.

Estensioni della regola[modifica | modifica sorgente]

Il Talmud si avvale di un concetto simile in riferimento a coloro che non sono ancora attivamente impegnati in una mitzvah (comandamento), ma anche a coloro che sono impegnati a prepararsi per una mitzvah,[4] con il commento che i שלוחי מצוה ( shluchei mitzvah, lett. "messaggeri di un precetto ") sono parimenti esenti dall'esecuzione di altri obblighi religiosi, come ad esempio presenziare ad una sukkah.

La raccolta di responsa intitolata Pnei Yehoshua afferma che tali esenzioni sono valide solo per i comandamenti positivi, affermando che colui che è completamente impegnato in un precetto positivo (come per es. seppellire i morti o studiare la Torah) certamente non è in grado di violare i precetti negativi (come per es. commettere adulterio o consumare cibo non kosher).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Rabbi Yitzchok Etshalom, The Exemption of Osek beMitzvah, Project Genesis, Inc, 1999. URL consultato il 1º maggio 2013.
    «D: Quali mitzvot ci 'esentano' dal praticarne altre? In altre parole, essere impegnati in una qualsiasi mitzvah ti esenta, o solo mitzvot specifiche te lo permettono? R: Solo quelle mitzvot che richiedono un certo tipo di concentrazione.».
  2. ^ Bavli, Brakhot 11a
  3. ^ Deuteronomio 6:7
  4. ^ Bavli Sukkah 25 bis.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altro:

Anche:

Pure;

Ebraismo Portale Ebraismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Ebraismo