Orso Balosso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Orso Balosso
serie TV d'animazione
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
AutoreAnna De Carlo
ReteRai 1, Rai 2
1ª TV1990
Episodi65 (completa)
Rapporto4:3
Durata ep.3 min
Generecommedia

Orso Balosso è un cartone animato andato in onda sulle frequenze RAI. Trasmesso all'interno del contenitore per bambini L'albero azzurro negli anni novanta, narra di un orso e delle sue avventure[1]. Queste sono narrate da una voce fuori campo che racconta le storie in rima baciata. Il suo nome derivava dal milanese baloss che significa "birbone".

Accanto al protagonista vi compaiono Ballina, la cugina[2] di orso Balosso (da molti considerata erroneamente come la fidanzata) e Sorcitello il suo più fedele amico.

Si ricordano alcune fra le sue più significative avventure:

  • Orso Balosso e lo scherzaccio.
  • Orso Balosso e la merenda.
  • Orso Balosso e il serpente.
  • Orso Balosso il sogno.
  • Orso Balosso in mezzo al mare

L'ideatrice, sceneggiatrice e disegnatrice dell'Orso Balosso è Anna De Carlo. Le narrazioni in versi erano di Roberto Piumini, mentre nel 2002 - ultimo anno di permanenza della serie nel programma - i testi erano scritti da Alessandra Berardi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 10 cartoni animati che hanno segnato la nostra infanzia: cronache da passato remoto, su Indie Italia Magazine, 12 giugno 2017. URL consultato il 24 novembre 2019.
  2. ^ Nella puntata L'Orso Balosso e il mare il narratore afferma «[...] durante quella avventura nel mare, l'orso non ha potuto mangiare. Però Ballina, cugina accorta, ha nella cesta una splendida torta [...]»