Organaro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Organaro tedesco al lavoro

L'organaro, anche detto costruttore di organi, è un artigiano specializzato nella produzione e manutenzione di organi completi e di molte parti utilizzate nella loro costruzione. Secondo l'importanza della manutenzione, si parla di spolvero e di ricostruzione.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La professione dell'organaro, visto la tipologia degli strumenti e la varietà delle componenti utilizzate, richiede padronanza di varie discipline, tra le quali: la carpenteria, la meccanica, la lavorazione e la formatura dei metalli, pelli e materie plastiche, elettrica ed elettronica, computer, e una conoscenza musicale e acustica.

Il mestiere è elencato tra le competenze artigianali d'arte; uno di questi artigiani è l'armonista che, nello stesso luogo in cui si trovano gli organi, li regola in funzione dell'acustica del luogo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Corrado Moretti, L'organo italiano, Monza

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4043847-8
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica