Oreste Bonomi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oreste Bonomi

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XXIX, XXX

Consigliere nazionale del Regno d'Italia
Legislature XXX
Gruppo
parlamentare
Corporazione della Chimica

Ministro per gli Scambi e le Valute
Durata mandato 6 febbraio 1943 –
25 luglio 1943
Presidente Benito Mussolini

Dati generali
Partito politico PNF
Professione Commerciante, militare, politico

Oreste Bonomi (Milano, 15 luglio 1902Roma, 26 aprile 1983) è stato un politico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio di Giovanni e di Angela Penagini, lavorò come commerciante e ragioniere. Presidente della federazione nazionale dei commercianti. Fu eletto deputato alle elezioni politiche del 1934 con il Partito Nazionale Fascista e consigliere nazionale nel 1939, prima legislatura della Camera dei Fasci e delle Corporazioni. Direttore Generale del turismo, Commissario aggiunto per l'Esposizione dell'EUR dal 1936 fino alla caduta del fascismo sotto Vittorio Cini, dal 6 febbraio al 25 luglio 1943 fu Ministro degli Scambi e Valute durante l'ultima fase del governo Mussolini.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
— 24 gennaio 1935
Ufficiale dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
— 3 giugno 1937
Commendatore dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
— 2 giugno 1941
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
— 15 aprile 1943
Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Corona d'Italia
— 14 maggio 1926
Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia
— 10 giugno 1930
Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine della Corona d'Italia
— 29 agosto 1931
Grand'ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Grand'ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia
— 25 aprile 1936
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Corona d'Italia
— 21 aprile 1940
Commendatore dell'Ordine Coloniale della Stella d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine Coloniale della Stella d'Italia
— 16 luglio 1936
Grand'Ufficiale dell'Ordine Coloniale della Stella d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine Coloniale della Stella d'Italia
— 8 maggio 1939
Ufficiale della Legione d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale della Legione d'Onore
— 1º marzo 1935
Commendatore dell'Ordine di Leopoldo - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine di Leopoldo
— 17 giugno 1937
Croce dell'Ordine dell'Aquila tedesca - nastrino per uniforme ordinaria Croce dell'Ordine dell'Aquila tedesca
— 16 dicembre 1937
Commendatore con placca dell'Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore con placca dell'Ordine equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme
— 29 agosto 1934
Croce al merito di guerra - nastrino per uniforme ordinaria Croce al merito di guerra
— 26 settembre 1960
Medaglia di bronzo al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia di bronzo al valor militare
— 5 luglio 1941
Medaglia d'argento al valor militare - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'argento al valor militare
— 10 luglio 1936
Medaglia commemorativa delle operazioni militari in Africa Orientale - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa delle operazioni militari in Africa Orientale
Medaglia di benemerenza della Gioventù Italiana del Littorio - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia di benemerenza della Gioventù Italiana del Littorio
— 8 aprile 1939
Medaglia commemorativa della Marcia su Roma - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia commemorativa della Marcia su Roma
immagine del nastrino non ancora presente Marcia su Addis Abeba (Marcia della ferrea volontà)
— 30 luglio 1937
Predecessore Ministro per gli Scambi e le Valute Successore Flag of Italy (1861-1946).svg
Raffaello Riccardi 6 febbraio 1943 – 25 luglio 1943 Giovanni Acanfora