Ordine della Bandiera rossa (Afghanistan)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ordine della Bandiera rossa
Flag of Afghanistan (1980–1987).svg Flag of Afghanistan (1987–1992).svg
Repubblica Democratica dell'Afghanistan
TipologiaOrdine nazionale
Statuscessato
Istituzione24 dicembre 1980
Cessazione1992
Precedenza
Ordine più altoOrdine della Rivoluzione di aprile
Ordine più bassoOrdine dell'Amicizia tra i popoli
Order of red banner afg rib.PNG
Nastro dell'ordine

L'Ordine della Bandiera rossa è stato una decorazione della Repubblica Democratica dell'Afghanistan.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'ordine è stato fondato il 24 dicembre 1980.

Assegnazione[modifica | modifica wikitesto]

L'ordine veniva assegnato ai cittadini:

  • per fatti commessi in condizioni di combattimento e con una minaccia esplicita per la vita;
  • per leadership militare nelle formazioni;
  • per eccellenti operazioni militari, che, nonostante la resistenza ostinata e altre condizioni avverse, hanno sconfitto il nemico o inflitto una grave sconfitta, o contribuito al successo delle truppe, che come risultato abbiano avuto un'influenza decisiva sul risultato positivo di una battaglia o di una campagna;
  • per i progressi concreti nello sviluppo economico e culturale, per l'eccezionale contributo allo sviluppo della scienza e della tecnologia per il rafforzamento della difesa dello Stato e della società.

Insegne[modifica | modifica wikitesto]

  • L'insegna era di ottone e argento smaltata di bianco al centro e incorniciata da una corona di spighe di grano con una bandiera rossa. Nella parte superiore del cerchio, su sfondo smaltato di bianco vi era una stella rossa con i raggi che irradiavano il cerchio. Sul retro vi era il numero di serie.
  • Il nastro era rosso con a destra con una striscia bianca sul bordo sinistro.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]