Orazio Soricelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Orazio Soricelli
arcivescovo della Chiesa cattolica
Coat of arms of Orazio Soricelli.svg
Eritis mihi testes
 
TitoloAmalfi-Cava de' Tirreni
Incarichi attualiArcivescovo di Amalfi-Cava de' Tirreni (dal 2000)
 
Nato9 luglio 1952 (68 anni) a Calvi San Nazzaro
Ordinato diacono4 gennaio 1976 dall'arcivescovo Raffaele Calabria
Ordinato presbitero11 settembre 1976 dall'arcivescovo Raffaele Calabria
Nominato arcivescovo3 giugno 2000 da papa Giovanni Paolo II
Consacrato arcivescovo30 giugno 2000 dal cardinale Michele Giordano
 

Orazio Soricelli (Calvi San Nazzaro, 9 luglio 1952) è un arcivescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Formazione e ministero sacerdotale[modifica | modifica wikitesto]

Soricelli ha studiato nel seminario arcivescovile di Benevento ed è stato ordinato sacerdote l'11 settembre 1976.

Ministero episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 giugno 2000 è stato nominato da papa Giovanni Paolo II arcivescovo di Amalfi-Cava de' Tirreni. Ha ricevuto la consacrazione episcopale il 30 giugno 2000 dal cardinale Michele Giordano (coconsacranti: arcivescovo Serafino Sprovieri, arcivescovo Beniamino Depalma) nella basilica cattedrale di Benevento. Inizia il suo ministero pastorale nell'arcidiocesi il 23 settembre 2000.

Ha indetto uno speciale anno giubilare dedicato al beato Bonaventura da Potenza. L'anno giubilare si è aperto il 26 ottobre 2011, terzo centenario della morte del beato.[1]

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

La genealogia episcopale è:

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cava de' Tirreni-Stemma.png

Cittadinanza onoraria conferita dal comune di Cava de' Tirreni[2]

- aprile 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ad Amalfi-Cava de' Tirreni anno giubilare per il beato Bonavantura da Potenza, Avvenire, 4 novembre 2011
  2. ^ Cittadinanza onoraria, su polizialocalecava.it, 13 aprile 2013. URL consultato il 30 aprile 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Arcivescovo di Amalfi-Cava de' Tirreni Successore Archbishop CoA PioM.svg
Beniamino Depalma, C.M. dal 3 giugno 2000 in carica