Oratorio di Sant'Antonio di Padova (Morcote)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa-oratorio di Sant'Antonio da Padova
Morcote Santa Maria.jpg
Cappella di Sant'Antonio da Padova e, a destra, la chiesa di Santa Maria del Sasso
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Ticino Ticino
Località Morcote
Religione Cattolica
Diocesi Lugano
Architetto Bartolomeo Paleari
Stile architettonico tardo barocco
Inizio costruzione 1675
Completamento 1676

L'oratorio di Sant'Antonio da Padova è situato a Morcote, nei pressi della chiesa di Santa Maria del Sasso.

Fu edificato nel 1675-1676, e restaurato nel 1880 e nel 1973.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'oratorio si sviluppa su tre livelli, è a pianta centrale ottagonale con coro.

Custodisce all'interno la statua di sant'Antonio di Padova sull'altare in stucco, e altre statue seicentesche di santi.

La cupola, culminante in una lanterna, è affrescata con episodi evangelici. Altri affreschi notevoli sono opera di Giovanni (Johann) Carlone (1636–1713) di Rovio

Oratorio di Sant'Antonio da Padova: volta

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Bernhard Anderes, Guida d'Arte della Svizzera Italiana, Edizioni Trelingue, Porza-Lugano 1980, 318.
  • AA.VV., Guida d'arte della Svizzera italiana, Edizioni Casagrande, Bellinzona 2007, 350-352-353.