Oratorio di San Giovanni Battista (Urbino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oratorio di San Giovanni Battista, Sant'Antonio Abate e San Giacomo Apostolo
Urbino, Oratorio di San Giovanni Battista 01.JPG
Facciata dell'oratorio
StatoItalia Italia
RegioneMarche
LocalitàUrbino
ReligioneCattolica
Arcidiocesi Urbino-Urbania-Sant'Angelo in Vado
Consacrazionefine XIV - inizio XV secolo
Stile architettonicoGotico, Gotico internazionale, Neogotico
Inizio costruzione1365
Completamentofine XIV secolo
Sito webpagina sull'oratorio dal sito web terrediurbino.it

Coordinate: 43°43′32.09″N 12°38′04.21″E / 43.725581°N 12.634502°E43.725581; 12.634502

L'oratorio all'interno

L'oratorio di San Giovanni Battista, di Sant'Antonio Abate e di San Giacomo Apostolo si trova ad Urbino in via Barocci, sotto alla fortezza Albornoz, ed è uno dei principali monumenti cittadini.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu sede dell'omonima Confraternita, a cui fu unita, agli inizi del XX secolo, anche quella di sant'Antonio abate, per l'abbattimento dell'oratorio della medesima confraternita situato presso borgo Mercatale, e di San Giacomo Apostolo.[1][2][3]

All'interno è possibile ammirare un imponente ciclo d'affreschi rappresentante la Crocifissione di Cristo, nella parete dietro l'altare maggiore, e le Storie della vita di san Giovanni Battista lungo le pareti laterali, capolavoro dei fratelli Lorenzo e Jacopo Salimbeni da San Severino Marche, databile tra il 1415 e il 1416.[4][5]

La facciata esterna è stata oggetto di un restauro radicale in stile neogotico agli inizi del XX secolo, su progetto di Diomede Catalucci.[6][7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giuseppe Cucco e Annarita Nanni, Oratori e Confraternite di Urbino, Assessorato alla cultura - Comune di Urbino, 1995
  2. ^ Oratorio San Giovanni
  3. ^ Il ciclo pittorico dell'oratorio di San Giovanni Battista | Artù - Arte Turismo
  4. ^ Franco Mazzini, I mattoni e le pietre di Urbino, Argalia editore, Urbino, 1982
  5. ^ Oratorio di S. Giovanni Battista, Chiesa a Urbino su TouringClub.com
  6. ^ I tesori delle Confraternite, Giuseppe Cucco (a cura di), Grafica Vadese edizioni, Sant'Angelo in Vado, 1999
  7. ^ pagina sugli Oratori dal sito web del Comune di Urbino

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • I tesori delle Confraternite, Giuseppe Cucco (a cura di), Grafica Vadese edizioni, Sant'Angelo in Vado, 1999
  • Franco Mazzini, i mattoni e le pietre di Urbino, Argalia editore, Urbino, 1982
  • Giuseppe Cucco e Annarita Nanni, Oratori e Confraternite di Urbino, Assessorato alla cultura - Comune di Urbino, 1995

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]