Oratorio della Visitazione (Volterra)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oratorio della Visitazione
VolterraVisitazioneMadonnina1.jpg
Esterno
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Località Volterra
Religione Cattolica
Diocesi Volterra
Inizio costruzione 1471

Coordinate: 43°24′24.05″N 10°51′39.78″E / 43.40668°N 10.86105°E43.40668; 10.86105

L'oratorio della Visitazione (o della Madonnina) si trova a Volterra, in provincia di Pisa, diocesi di Volterra.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La piccola costruzione, preceduta da un elegante portico con colonne in pietra, fu eretta nel 1471 per proteggere un tabernacolo stradale nel quale è affrescata una Madonna con il Bambino tra santi e angeli, attribuita a Stefano di Antonio Vanni (sec. XV).

Come recita una lapide in marmo posta sulla facciata della chiesetta, la costruzione fu eretta come riparazione per il gesto sacrilego di un passante che scagliò pietre contro l'immagine della Madonna colpendola nel volto dove, ancora oggi, è ben visibile un livido. Per questo l'oratorio è detto anche della Madonna del livido.

L'oratorio, che ha subito diversi restauri, è stato sempre molto amato dai volterrani; vi si celebra la festa una volta all'anno, il 31 maggio, con una processione notturna che dalla chiesa di San Michele si snoda fino all'oratorio, ubicato vicino al cimitero cittadino.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Franco Lessi (a cura di), Volterra e la Val di Cecina, collana "I Luoghi della Fede", Milano, Mondadori, 1999, p. 71 ISBN 88-04-46773-8

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]