Oratorio della Madonna delle Calle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oratorio della Madonna delle Calle
Stato Italia Italia
Regione Toscana Toscana
Località Le Calle
Religione cattolica
Diocesi Diocesi di Fiesole

L'oratorio della Madonna delle Calle è un edificio sacro di Montemignaio che si trova in località Le Calle.

Di origine incerta, era probabilmente un tabernacolo, esistente già alla metà del XV secolo, costruito sulla mulattiera (anticamente calla o calle) che attraverso i boschi portava al valico della Consuma. L'oratorio, edificato con il contributo dei pellegrini che giungevano numerosi a venerare l'immagine mariana considerata miracolosa, è preceduto da un ampio loggiato a tre arcate e caratterizzato da finestre e inginocchiatoi esterni. Nel 1641 il vescovo di Fiesole nominò il primo rettore, la cui abitazione venne successivamente trasformata in romitorio. Per ragioni conservative, nel 1960 è stata trasferita presso la pieve di Montemignaio l'originaria tavola con l'immagine della Madonna delle Calle. Nel 1984 viene pubblicato dalla casa editrice Pucci Cipriani il libro dell'autore Pier Paolo Guidi dal titolo "Il Romitorio delle Calle. Storia di un oratorio casentinese".

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]