Open Grave

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Open Grave
Titolo originale Open Grave
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 2013
Durata 102 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere orrore, thriller
Regia Gonzalo López-Gallego
Sceneggiatura Chris Borey, Eddie Borey
Produttore Aaron L. Ginsburg, William Green, Michael B. Wunderman
Produttore esecutivo Conroy Chan Chi-Chung, Gábor Ferenczy, György Gattyán, Alan Glazer, Dylan Hale Lewis, Andrew Ooi, András Somkuti
Casa di produzione Atlas Independent
Distribuzione (Italia) Eagle Pictures
Fotografia José David Montero
Montaggio Gonzalo López-Gallego
Effetti speciali Balázs Hoffmann
Musiche Juan Navazo
Scenografia Attila Digi Kövári
Costumi Andrea Flesch
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Open Grave è un film del 2013 diretto da Gonzalo López-Gallego, con protagonista Sharlto Copley.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Jonah si risveglia in una fossa piena di cadaveri, bloccato e senza via d'uscita. Non ha nemmeno la memoria per ricordare come era arrivato lì e come, chi fossero i morti vicino a lui e chi li avesse uccisi. Arriva in suo aiuto una ragazza orientale, che si rivela essere muta, e che comunica solo attraverso ideogrammi, incomprensibili per Jonah. Uscito grazie all'aiuto della ragazza, John si dirige verso una baita che vede in lontananza, dove pensa ci siano i suoi rapitori, ma scopre altre persone nelle sue stesse condizioni.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film si svolgono nei mesi di maggio e giugno 2012[1] e si svolgono in Ungheria[2].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il trailer italiano del film è stato diffuso online a partire dal 6 luglio 2013, mentre la pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 14 agosto 2013 distribuita dalla Eagle Pictures[3].

Divieto[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato vietato ai minori di 18 anni negli Stati Uniti d'America per la presenza di forte violenza, immagini disturbanti e linguaggio non adatto[4].

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Riprese, IMDb Official Site. URL consultato il 09-08-2013.
  2. ^ (EN) Location, IMDb Official Site. URL consultato il 09-08-2013.
  3. ^ Distribuzione, bestmovie.it. URL consultato il 09-08-2013.
  4. ^ (EN) Rating, IMDb Official Site. URL consultato il 09-08-2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema