One Grand Central Place

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
One Grand Central Place
1GCP Viaduct morning jeh.jpg
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoNew York New York
LocalitàNew York
Indirizzo60 East 42nd Street
Coordinate40°45′07.36″N 73°58′43.57″W / 40.752044°N 73.978769°W40.752044; -73.978769Coordinate: 40°45′07.36″N 73°58′43.57″W / 40.752044°N 73.978769°W40.752044; -73.978769
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Inaugurazione1930
Stileneorinascimentale
Usocommerciale
Altezza205,13 m
Piani55
Ascensori31
Realizzazione
ArchitettoJames Edwin Ruthven Carpenter Jr.
ProprietarioEmpire State Realty Trust

Il One Grand Central Place (precedentemente noto come Lincoln Building)[1] è un grattacielo situato al 60 East 42nd Street nel quartiere Midtown Manhattan, a New York, di fronte al Grand Central Terminal.[2]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Alto 205 metri[3] e progettato in stile neo-gotico dall'architetto statunitense James Edwin Ruthven Carpenter Jr., fu completato nel 1930.[4] Con 53 piani, è al sessantatreesimo posto tra gli edifici più alti di New York.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sam Roberts, Lincoln Building on East 42nd Street Changes Its Name, in The New York Times, 12 febbraio 2010. URL consultato il 25 aprile 2019.
  2. ^ Lincoln Building, New York City | 113796 | EMPORIS, su www.emporis.com. URL consultato il 25 aprile 2019.
  3. ^ One Grand Central Place - The Skyscraper Center, su www.skyscrapercenter.com. URL consultato il 24 aprile 2019.
  4. ^ (EN) One Grand Central Place, su Empire State Realty Trust - ESRT. URL consultato il 24 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2019).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Architettura Portale Architettura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di architettura