Onara

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Onara
frazione
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Veneto-Stemma.png Veneto
Provincia Provincia di Padova-Stemma.png Padova
Comune Tombolo-Stemma.png Tombolo
Territorio
Coordinate 45°37′33″N 11°49′28″E / 45.625833°N 11.824444°E45.625833; 11.824444 (Onara)Coordinate: 45°37′33″N 11°49′28″E / 45.625833°N 11.824444°E45.625833; 11.824444 (Onara)
Altitudine 42 m s.l.m.
Abitanti 2 930[1]
Altre informazioni
Cod. postale 35019
Prefisso 049
Fuso orario UTC+1
Nome abitanti onarani
Patrono san Biagio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Onara
Onara

Onara è l'unica frazione di Tombolo, comune della provincia di Padova.

L'omonima parrocchia è l'unica del comune a dipendere dalla diocesi di Padova.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Onara fu la prima sede della famiglia degli Ezzelini, o Ecelini, importante famiglia medievale veneta, di probabile origine tedesca, insediatasi nei territori del nord est dell'Italia dal 1035 circa al 1199, e ricordati nei documenti dell'epoca come Ecelini de Onara. Successivamente, a causa della confisca e della distruzione del castello da parte dei padovani, gli Ezzelini trasferirono la famiglia nel castello di Romano (attuale Romano d'Ezzelino). Considerata storicamente la fama raggiunta da Ezzelino III il "Terribile" è in uso di chiamare la famiglia anche come Ezzelini "da Romano". La famiglia fu sterminata completamente a Treviso il 26 agosto 1260.

La palude[modifica | modifica wikitesto]

Onara è conosciuta per la palude che è stata definita formalmente come Riserva Naturale Regionale di Interesse Locale con delibera N.66 del Consiglio Comunale di Tombolo il 23 dicembre 1994. In questa palude c'è anche la sorgente del fiume Tergola.

Feste popolari[modifica | modifica wikitesto]

Feste tipiche del paese sono:

  • la festa del Patrono della chiesa Parrocchiale S. Biagio il 3 febbraio
  • il Carnevale la domenica dopo il martedì grasso,
  • la famosa gimkana nazionale a giugno,
  • la Festa della Birra in luglio
  • la sagra a ottobre con una mostra fotografica eccezionale, unica nel suo genere;
  • la Festa della Palude di Onara che si tiene il primo fine settimana di giugno.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ In assenza di dati ufficiali precisi, si è fatto riferimento alla popolazione della parrocchia locale, reperibile nel sito della CEI.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Veneto Portale Veneto: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Veneto