Cosmologia quantistica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Universo
Big bang manifold (it).png
Struttura a grande scala dell'universo
Singolarità gravitazionale
Inflazione cosmica
Varianza cosmica
Universo di de Sitter
Teorie della nascita dell'universo
Big Bang
Modello Lambda-CDM o modello standard dell'universo
Cronologia del Big Bang
Nucleosintesi primordiale
Buco nero primordiale
Cosmologia quantistica
(oltre il modello standard del Big Bang)
Stato di Hartle-Hawking
Cosmologia ciclica conforme
Inflazione caotica
Universo ecpirotico
Selezione naturale cosmologica
Teorie sul destino dell'universo
Destino ultimo dell'universo
Big Crunch
Big Bounce
Morte termica dell'Universo
Universo oscillante
Big Rip
Cosmologia ciclica conforme
Inflazione caotica
Cosmologia e Astrofisica
Formazione ed evoluzione delle galassie
Popolazioni stellari
Radiazione cosmica di fondo
Cosmologia non standard
Selezione naturale cosmologica
Universo ecpirotico o Big Splat
Cosmologia al plasma
Cosmologia di stringa
Sistema reciproco di teoria
Teoria dello stato stazionario
Cosmologia ciclica conforme
Teoria dello stato quasi-stazionario
Universo statico
Ylem
Astronomia
Storia dell'astronomia
Cronologia della radiazione cosmica di fondo
Massive compact halo object
Nana rossa
Forma dell'universo
Stella
Buco nero supermassiccio
Universo
Creazione (teologia)
Mito della creazione
Creazionismo
Stime della data della creazione
Argomenti di fisica correlati
Freccia del tempo
Distanza comovente
Effetto Compton
Energia oscura
Inflazione cosmica
Inflazione eterna
Quintessenza
Materia oscura
Materia oscura fredda
Materia oscura calda
Legge di Hubble
Effetto integrato di Sachs Wolfe
Monopolo magnetico
Multiverso
Paradosso di Olbers
Transizione di fase
Gravità quantistica
Spostamento verso il rosso
Teoria del tutto
Teoria M
Teoria delle stringhe
Processo triplo alfa
Postulato di Weyl
Scienziati

In fisica teorica, la cosmologia quantistica[1] è un campo che tenta di studiare l'effetto della meccanica quantistica sulla formazione dell'universo, o sulla sua evoluzione precoce, soprattutto subito dopo il Big Bang.

Nonostante i molti tentativi, come l'equazione Wheeler-DeWitt[2] (utilizzata, ad esempio, nel modello dello stato di Hartle-Hawking) o più recentemente la cosmologia quantistica a loop, il campo rimane un ramo piuttosto speculativo della gravità quantistica.

Un problema importante in questo campo è l'origine delle informazioni fisiche nell'universo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sergio Rondinara, Gli abissi del nulla nella cosmologia quantistica? (PDF), p. 2. URL consultato il 09-11-2010.
  2. ^ (EN) Bryce DeWitt, Quantum Theory of Gravity. I. The Canonical Theory, Physical Review, 160, 1113-1148 (1967) Accesso ristretto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]