Coordinate: 40°43′N 8°11′W

Oliveira de Frades

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Oliveira de Frades
comune
Oliveira de Frades – Stemma
Oliveira de Frades – Bandiera
Oliveira de Frades – Veduta
Oliveira de Frades – Veduta
Localizzazione
StatoBandiera del Portogallo Portogallo
RegioneCentro
DistrettoViseu
Territorio
Coordinate40°43′N 8°11′W
Superficie145 km²
Abitanti10 584 (2001)
Densità72,99 ab./km²
Comuni confinantiÁgueda (01), São Pedro do Sul, Sever do Vouga (01), Tondela, Vale de Cambra (01), Vouzela
Altre informazioni
Cod. postale3680
Prefisso(+351) 232
Fuso orarioUTC+0
SubregioneDão-Lafões
Cartografia
Oliveira de Frades – Localizzazione
Oliveira de Frades – Localizzazione
Sito istituzionale

Oliveira de Frades (oli'vɐiɾɐ dɨ 'fɾadɨʃ) è un comune portoghese di 10.584 abitanti situato nel distretto di Viseu.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sono stati ivi scoperti insediamenti preistorici. Piccoli insediamenti dell'età del ferro erano presenti durante il periodo della cultura dei Castros. Del periodo imperiale romano sono rimaste qui parti delle loro strade.

L'attuale località nasce nel corso della consolidantesi indipendenza del Regno del Portogallo (dal 1140). La località era nota come Ulveira, con l'aggiunta di de Frades (in lingua portoghese, per "i monaci"), poiché il luogo presumibilmente apparteneva dal 1123 al Monastero della Santa Croce di Coimbra. È possibile anche un rapporto con il monastero di Lafões, sull'altra riva del fiume.[1]

Nel 1169 il primo re del Portogallo Dom Alfonso Henriques confermò la proprietà del territorio di Ulveira al Monastero della Santa Croce, il che vale come documento ufficiale del luogo. Dall'allora Ulveira diviene l'attuale Oliveira.

L'odierno circondario di Oliveira de Frades nacque nel corso della riforma amministrativa operata dalla Rivoluzione Liberale portoghese del 1822; nel 1834, quando il circondario Lafões fu incorporato in quelli di São Pedro do Sul, Vouzela e Oliveira de Frades. Nel 1837 la regina Maria II del Portogallo confermò il circondario che è tuttora riconosciuto come tale.[2][3]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Popolazione di Oliveira de Frades (1801 – 2004)
1801 1849 1900 1930 1960 1981 1991 2001 2004
656 10898 9168 10468 10858 10391 10584 10584 10597

Freguesias[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) João Fonseca, Dicionário do Nome das Terras. 2. Auflage, Casa das Letras, Cruz Quebrada 2007, p. 184. ISBN 978-9724617305
  2. ^ Storia nell'attuale sito del Circondario; accesso il 7 luglio 2013
  3. ^ www.verportugal.net, accesso il 7 luglio 2013

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Portogallo: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Portogallo