Olive Blakeney

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Olive Blakeney in Quell'incerto sentimento (1941)

Olive Blakeney (Newport, 21 agosto 1894Los Angeles, 21 ottobre 1959) è stata un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel Kentucky, Olive Blakeney studiò recitazione alla scuola d'arte drammatica. Sposatasi con l'attore Bernard Nedell, seguì il marito in Inghilterra all'inizio degli anni trenta e si affermò sui palcoscenici londinesi in commedie musicali quali The Gay Divorcee di Cole Porter, accanto a Claire Luce e al giovane Fred Astaire. Per il cinema britannico interpretò una dozzina di pellicole, tra cui Her Imaginary Lover (1933), a fianco del marito, Come Out of the Pantry (1935), accanto a Jack Buchanan e Fay Wray, La ballerina dei gangsters (1937), con protagonista Jessie Matthews.

Rientrata negli Stati Uniti, a partire dal 1940 acquistò notorietà anche in patria, recitando prevalentemente in ruoli di caratterista. Tra le sue apparizioni, da ricordare le commedie Quell'incerto sentimento (1941) e Non tradirmi con me (1941), i western Terra selvaggia (1941) e Il cavaliere audace (1945), i drammi Venere peccatrice (1946) e Il verdetto (1948).

Dai primi anni cinquanta la Blakeney lavorò anche per il piccolo schermo, dove apparve in numerose serie quali Robert Montgomery Presents (1952-1953), I segreti della metropoli (1955), Dr. Hudson's Secret Journal (1955-1957).

Apparve due volte in rappresentazioni teatrali a Broadway, la prima nel 1949 nella pièce Harlequinade di Terence Rattigan, la seconda nel 1951 in The Royal Family di George S. Kaufman ed Edna Ferber.

Dal matrimonio con l'attore Bernard Nedell ebbe una figlia, Betty Lou Nedell, che nel 1952 sposò l'attore Jimmy Lydon.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]