Olimpiadi degli scacchi del 1926

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Le Olimpiadi degli scacchi del 1926 si tennero dal 26 giugno al 15 luglio a Budapest in concomitanza del Congresso della FIDE, anche se non vengono considerate nella numerazione ufficiale delle edizioni delle Olimpiadi degli scacchi.

Alla manifestazione a squadre dovevano partecipare sei nazioni, ma l'Austria e la Cecoslovacchia si ritirarono poco prima dell'inizio del torneo, e fu vinto dall'Ungheria. Vennero anche organizzati dei tornei individuali, uno per maestri, uno open ed uno femminile. L'austriaco Ernst Grünfeld e l'italiano Mario Monticelli vinsero il torneo chiamato 1st FIDE Masters, l'inglese Edith Holloway il torneo femminile ed il cecoslovacco Emil Zinner il torneo open.

Risultati finali[modifica | modifica wikitesto]

Classifica a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Giocatori Punti
Gold medal.svg Ungheria Ungheria Bakonyi, Négyesy, Steiner E., Sterk, Vajda, Zinner S. 9
Silver medal.svg Jugoslavia Jugoslavia Asztalos, Čirić, György, Kostić 8
Bronze medal.svg Romania Romania Balogh, Bródy, Mendelssohn, Proca, Tyroler 5
4 Germania Germania Machate, Moritz, Rüster, Schönmann 2

1st FIDE Masters[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Torneo di Budapest 1926.
Pos. Giocatori Punti
Gold medal.svg Ernst Grünfeld (Austria Austria) 9,5
Gold medal.svg Mario Monticelli (Italia Italia) 9,5
Bronze medal.svg Hans Kmoch (Austria Austria) 9,0
Bronze medal.svg Sándor Takács (Ungheria Ungheria) 9,0
Bronze medal.svg Akiba Rubinstein (Polonia Polonia) 9,0
6 Géza Nagy (Ungheria Ungheria) 8,5
7 Richard Réti (Cecoslovacchia Cecoslovacchia) 8,0
Edgard Colle (Belgio Belgio) 8,0
9 Hermanis Matisons (Lettonia Lettonia) 7,5
Savielly Tartakower (Polonia Polonia) 7.5
11 Árpád Vajda (Ungheria Ungheria)) 6.5
12 Frederick Yates (Inghilterra Inghilterra) 6,0
Endre Steiner (Ungheria Ungheria) 6,0
Kornél Havasi (Ungheria Ungheria) 6,0
15 Ladislav Prokeš (Cecoslovacchia Cecoslovacchia) 5,5
16 Eugene Znosko-Borovsky (Francia Francia) 4,5

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Olimpbase: Budapest 1926, su olimpbase.org. URL consultato il 1º luglio 2008 (archiviato dall'url originale il 17 maggio 2008).
Scacchi Portale Scacchi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di scacchi