Olaria Atlético Clube

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Olaria
Calcio Football pictogram.svg
Azulão, Azulão da Bariri
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Blu Con Striscia Bianca.png blu-bianco
Dati societari
Città Rio de Janeiro
Nazione Brasile Brasile
Confederazione CONMEBOL
Federazione Flag of Brazil.svg CBF
Campionato Rio de Janeiro Carioca Série B
Fondazione 1915
Presidente Brasile Augusto Pinto Monteiro
Allenatore Brasile Fernando Santos
Stadio Rua Bariri
(5 141 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

L'Olaria Atlético Clube, noto anche semplicemente come Olaria, è una società calcistica brasiliana con sede nella città di Rio de Janeiro, capitale dell'omonimo stato di Rio de Janeiro.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º luglio 1915, il club è stato fondato con il nome di Japonês Futebol Clube. Il club più tardi nello stesso anno a cambiato nome in Olaria Atlético Clube, da Calorino Martins Arantes, un direttore del club, per attirare più tifosi.

Nel 1974, l'Olaria ha partecipato al Campeonato Brasileiro Série A, dove ha terminato al 28º posto.[1]

Nel 1981, l'Olaria vinse il Campeonato Brasileiro Série C, all'epoca Taça de Bronze. In finale, il club sconfisse il Santo Amaro dello stato del Pernambuco.[2] Nel 1983, il club vinse la seconda divisione del Campionato Carioca, ottenendo così la promozione nella massima divisione statale dell'anno successivo.[3] Nel 1999, un'impresa denominata Sport News ha assunto la sezione di calcio del club per un breve periodo di tempo.

Nel 2000, l'Olaria fu inserito nel "Modulo Bianco" (equivalente della terza divisione nazionale) di quella stagione della Série A, chiamata Copa João Havelange. Il club fu eliminato al primo turno.[4] Nel 2003, il club ha partecipato di nuovo al Campeonato Brasileiro Série C. L'Olaria fu eliminato alla terza fase da un altro club dello stato di Rio de Janeiro, il Cabofriense.[5]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1981

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

1931, 1980, 1983
1960

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 1974 Campeonato Brasileiro Série A at RSSSF
  2. ^ 1981 Campeonato Brasileiro Série C at RSSSF
  3. ^ Campeonato Carioca Second Division at RSSSF
  4. ^ 2000 Copa João Havelange at RSSSF
  5. ^ 2003 Campeonato Brasileiro Série C at RSSSF