Ognuno per sé

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il romanzo di Beryl Bainbridge, vedi Ognuno per sé (romanzo).
Ognuno per sé
Titolo originale Ognuno per sé
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia, Germania Ovest
Anno 1968
Durata 96 min
Colore colore
Audio mono
Rapporto 2,35 : 1
Genere western
Regia Giorgio Capitani
Sceneggiatura Augusto Caminito, Fernando Di Leo
Produttore Luciano Ercoli, Alberto Pugliese
Casa di produzione Produzioni Cinematografiche Mediterranee, Richard Eichberg-Film GmbH
Fotografia Sergio D'Offizi
Montaggio Renato Cinquini
Musiche Carlo Rustichelli
Scenografia Franco Bottari
Trucco Giulio Natalucci
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Ognuno per sé è un film del 1968, diretto da Giorgio Capitani.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quattro banditi puntano ad un ricco bottino, ma dopo averlo preso, cominciano i veri problemi; alla fine, la sfiducia tra i membri del quartetto, i continui inseguimenti e le difficoltà incrineranno i rapporti fino all'inevitabile resa dei conti; non tutti ne usciranno vivi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema