Odyssea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Odyssea
Paese d'origineItalia Italia
GenereHeavy metal
Power metal
Speed metal
Periodo di attività musicale2004 – in attività
EtichettaScarlet Records
Diamonds Prod
Album pubblicati2
Studio2
Live0
Raccolte0

Gli Odyssea sono una power metal band italiana fondata nel 2004 dal chitarrista Pier Gonella

Storia del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Il progetto Odyssea viene fondato sul finire del 2000 da Pier Gonella, con lo scopo di pubblicare svariati brani che egli aveva scritto tra il 1996 ed il 2000. Nonostante la somiglianza del termine il nome non ha nulla a che vedere con l'opera di Omero, infatti inizialmente il nome della band era "Odyssey" come l'omonimo album di Yngwie Malmsteen del 1988, poi venne ufficializzato in "Odyssea"[1]

Realizzato un demo con i brani più rappresentativi, Gonella lo invia ad alcune case discografiche, trovando un accordo con Scarlet Records.

La band viene completata con Carlo Faraci alla voce, Oscar Morchio al basso e Chris Parisi alla batteria; nell'ottobre del 2004 esce il primo album "Tears in Floods", che vede ospite alla voce in un brano Roberto Tiranti[2] .
Subito dopo Gonella scrive i brani per un nuovo album "Odyssea"e durante la sua militanza nei Labyrinth (tra il 2004 ed il 2008), collabora con Roberto Tiranti che diventa il cantante del progetto, registrando la voce di 4 brani.

Nel 2014 Pier Gonella condivide nuovamente il palco con Roberto Tiranti partecipando al suo spettacolo "40/25" sia come Labyrinth che come "Vanexa". Così i due decidono di riprendere il progetto e Roberto completa le parti di voce mancanti[3] . Tuttavia a distanza di dieci anni dal primo album risulta difficile costruire una band stabile essendo i due coinvolti in svariati progetti ed attività (Gonella con Necrodeath, Mastercastle, MusicArt e Tiranti con Wonderworld, Ken Hensley e la sua attività solista). Così Gonella decide di modificare il nome in "Odyssea Project" e coinvolge numerosi musicisti ospiti, scelti per la maggior parte tra quelli con cui ha collaborato negli ultimi anni. Fra gli altri partecipano Alex De Rosso (Dokken), Anna Portalupi (Custodie Cautelari, Hardline, Tarja Turunen), Giorgia Gueglio-Steve Vawamas-"Francesco La Rosa"-"Alessio Spallarossa" (Mastercastle), Peso-GL (Necrodeath), "Alessandro Del Vecchio" (Hardline,Vodoo Circle, Edge of Forever).
Il 21 dicembre del 2015 esce il secondo disco, Storm per la casa discografica "Diamonds Prod", seguito subito dopo dalla pubblicazione del videoclip "No Compromise"[4].

Genere[modifica | modifica wikitesto]

Il sound Odyssea viene identificato come Power-prog metal[5]. Tuttavia il sound del gruppo è passato dal classico connubio iniziale (Speed metal/Heavy metal) (molto in voga a metà degli anni novanta) ad un attuale mix di generi che comprende venature di Symphonic metal e Musica elettronica senza mai perdere o sminuire la matrice iniziale[6]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Attuale[modifica | modifica wikitesto]

Ospiti[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Odyssea, intervista alla band, Giornale Metal. URL consultato il 30-1-2015.
  2. ^ Odyssea, Metalitalia. URL consultato il 30-1-2015.
  3. ^ Odyssea, intervista a Pier Gonella[collegamento interrotto], All around Metal. URL consultato il 30-1-2015.
  4. ^ Diamonds Prod sito ufficiale, Diamonds Prod. URL consultato il 30-1-2015.
  5. ^ Odyssea Storm, Metallus. URL consultato il 30-1-2015.
  6. ^ Odyssea video intervista a Pier Gonella[collegamento interrotto], Rock Rebel Magazine. URL consultato il 30-1-2015.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal