Odette Yustman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Odette Yustman alla première di Transformers - La vendetta del caduto nel 2009

Odette Juliette Yustman, a volte accreditata come Odette Annable (Los Angeles, 10 maggio 1985), è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Los Angeles, figlia di Lydia e Victor Yustman. La madre è cubana di origini libanesi mentre il padre ha origini italiane e francesi, nato a Bogotá e cresciuto in Nicaragua.[1] La Yustman parla un fluente spagnolo.

Debutta sul grande schermo a soli cinque anni, ottenendo una parte nella commedia con Arnold Schwarzenegger Un poliziotto alle elementari. Dopo aver accantonato la recitazione per diversi anni per concentrarsi sui suoi studi, torna a lavorare, dopo aver conseguito il diploma, partecipando alla serie televisiva South Beach, dove per sei episodi interpreta Arielle Casta. Successivamente ottiene piccoli ruoli nei film L'amore non va in vacanza e Walk Hard - La storia di Dewey Cox.

Torna a lavorare per la televisione, facendosi notare nel ruolo di Audrey, studentessa universitaria e aspirante scrittrice, nella serie TV October Road.

Nel 2007 ottiene una parte in Transformers. Nel 2008 è una delle interpreti di Cloverfield, guadagnandosi una nomination ai Teen Choice Award e doppia il personaggio di Amata Almodovar nella versione inglese del videogioco Fallout 3 di Bethesda Softworks, mentre nel 2009 è protagonista dell'horror Il mai nato, diretto da David S. Goyer.

Dal 2011 interpreta la dottoressa Jessica Adams nell'ottava stagione della serie televisiva Dr. House, facendo la sua prima apparizione nella prima puntata della stagione.

Dal 2013 prende parte ad alcuni episodi della serie televisiva Banshee - La città del male, nel ruolo ricorrente di Nola Langshadow.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 10 ottobre 2010 è sposata con l'attore Dave Annable.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Odette Yustman, in The Company of Monsters in Colombiane Cloverfield, nydailynews.com. URL consultato il 30-11-2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 78589486 · LCCN: no2008072883 · GND: 14392849X · BNF: cb16598453b (data)