Oculometria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'oculometria, nota anche come monitoraggio oculare e con il termine in lingua inglese eye tracking, è il processo di misurazione del punto di fissazione oculare o del moto di un occhio rispetto alla testa. Tale misure possono essere ottenute tramite un tracciatore oculare ("eye tracker") e possono essere utilizzate nello studio anatomico e fisiologico dell'apparato visivo, nella linguistica cognitiva e nella progettazione di prodotti commerciali. Gli eye tracker portatili sono sempre più utilizzati per applicazioni riabilitative e di assistenza (ad esempio per il controllo di sedie a rotelle o braccia e protesi robotiche) [1].[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cognolato M, Atzori M, Müller H, Head-mounted eye gaze tracking devices: An overview of modern devices and recent advances, in Journal of Rehabilitation and Assistive Technologies Engineering, 2018, DOI:https://doi.org/10.1177/2055668318773991.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]