Oasi naturalistica della catena del monte Hamiguitan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oasi naturalistica della catena del Monte Hamiguitan
Mount Hamiguitan Range Wildlife Sanctuary
Mount Hamiguitan peak.JPG
Tipo di areainternazionale
Codice WDPA555577558
StatoFilippine Filippine
RegioneDavao
ProvinciaDavao Oriental
Superficie a terra6834 km²
Provvedimenti istitutivi2004
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Filippine
Oasi naturalistica della catena del Monte Hamiguitan
Oasi naturalistica della catena del Monte Hamiguitan

Coordinate: 6°44′24″N 126°10′54″E / 6.74°N 126.181667°E6.74; 126.181667

UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Oasi naturalistica della catena del Monte Hamiguitan
(EN) Mount Hamiguitan Range Wildlife Sanctuary
TipoNaturali
Criterio(x)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal2014
Scheda UNESCO(EN) Scheda
(FR) Scheda

L'oasi naturalistica della catena del Monte Hamiguitan è un'area naturale protetta delle Filippine istituita nel 2003.[1] Nel giugno 2014 l'area è stata inserita tra i Patrimoni dell'Umanità dell'UNESCO.[2]

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

L'area protetta si estende per 6834 km² e tutela la cordigliera del Monte Hamiguitan, una catena montuosa che attraversa da nord a sud la parte sud-orientale dell'isola di Mindanao (provincia di Davao Oriental). Si dispiega da 75 a 1.637 m di altitudine, ospitando una varietà di ecosistemi che costituiscono l'habitat di una notevole biodiversità floristica e faunistica, con numerose specie esclusive del suo territorio.[3]

Flora[modifica | modifica wikitesto]

Nella riserva sono state censite 163 specie di piante endemiche, pari a circa il 5% del totale delle specie endemiche delle Filippine[4].

Sono rappresentati 5 differenti ecosistemi:[4]

Un albero della foresta nana di alta quota.

La maggiore biodiversità si concentra nella foresta montana (462 specie), seguita dalla foresta a dipterocarpaceae (338 specie) e dalla foresta nebulosa (246 specie).[4]

Oltre alle specie summenzionate, altre specie degne di nota sono[4]:

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

La riserva ospita 14 specie di mammiferi, sette delle quali endemiche delle Filippine: il tarsio delle Filippine (Carlito syrichta), il cinghiale delle Filippine (Sus philippensis), il cervo delle Filippine (Rusa marianna), il ratto dalla coda pelosa del monte Hamiguitan (Batomys hamiguitan) e diverse specie di pipistrelli (Acerodon jubatus, Haplonycteris fischeri e Hipposideros obscurus).[3]

Oltre 50 sono le specie di uccelli presenti, tra i quali meritano una menzione l'aquila delle Filippine (Pithecophaga jefferyi), uccello simbolo della nazione, il raro cacatua delle Filippine (Cacatua haematuropygia), il bucero di Mindanao (Penelopides affinis), il pellicano grigio (Pelecanus philippensis), la nettarinia di Hachisuka (Aethopyga primigenia) e il gufo reale di Mindanao (Otus gurneyi).[6][7]

Tra i rettili si annoverano 14 specie di sauri e 5 specie di serpenti.[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Congress of the Republic of Philippines, Republic Act No. 9303, su Gazzetta Ufficiale delle Filippine, http://www.gov.ph/, 30 luglio 2004. URL consultato il 29 luglio 2014.
  2. ^ Six new sites inscribed on World Heritage List, UNESCO. URL consultato il 29 luglio 2014.
  3. ^ a b Mount Hamiguitan Range Wildlife Sanctuary, UNESCO National Commission of the Philippines. URL consultato il 29 luglio 2014.
  4. ^ a b c d Amoroso V.B. & Aspiras R.A., Hamiguitan Range: a sanctuary for native flora, in Saudi Journal of Biological Sciences, vol. 18, nº 1, 2011, pp. 7–15.
  5. ^ (EN) The Carnivorous Plant FAQ v. 11.5, http://www.sarracenia.com/. URL consultato il 18 maggio 2015.
  6. ^ Mount Hamiguitan Range Wildlife Sanctuary, su Biodiversity Partnerships. URL consultato il 29 luglio 2014.
  7. ^ Mount Hamiguitan Range Wildlife Sanctuary, su Important Bird Areas, BirdLife International. URL consultato il 29 luglio 2014.
  8. ^ Delima E.M., Diesmos A.C., Ibañez J.C., The Herpetological Importance of Mr. Hamiguitan Range, Mindanao Island, Philippines, in Banwa: The Multidisciplinary Journal of UP Mindanao, vol. 4, nº 1, 2007. URL consultato il 29 luglio 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]