Nyasasaurus parringtoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Nyasasauro
Immagine di Nyasasaurus parringtoni mancante
Intervallo geologico
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Ramo Bilateria
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Sauropsida
Sottoclasse Diapsida
Infraclasse Archosauromorpha
Superordine Dinosauria
Genere Nyasasaurus
Nesbitt, 2013
Specie Nyasasaurus parringtoni
Nomenclatura binomiale
†Nyasasaurus parringtoni
Nesbitt, 2013

Il Nyasasaurus parringtoni, (il cui nome significa lucertola di Nyasa) è una specie estinta di dinosauro vissuto circa 243-231 milioni di anni fa durante il Triassico medio il che lo rende uno dei primi dinosauri mai apparsi sulla terra se non il primo.

Scoperta[modifica | modifica wikitesto]

Il campione originale di Nyasasaurus fu rinvenuto in Tanzania negli anni 30 nei pressi del Lago Malawi, l'olotipo comprendeva solo 3 vertebre sacrali e un Omero. I resti vennero descritti per la prima volta nel 1956 dal Paleontologo Alan J. Charig tuttavia venne descritto ufficialmente solo nel 2013 da Sterling Nesbitt. Oltre a questo esemplare furono rinvenuti resti di un secondo individuo anch'esso incompleto (2 vertebre cervicali e 3 vertebre presacrali).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Sebbene la carenza di resti fossili non permetta un'accurata descrizione e classificazione di Nyasasaurus, si pensa si trattasse di un predatore di circa 2 metri di lunghezza con un corpo snello simile al più noto Coelophysis.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]