Nurhaci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nurhaci (努爾哈赤T, 努尔哈赤S, Nǔ'ěrhāchìP; 21 febbraio 155930 settembre 1626) fu un capo militare jurchen.

Dopo aver unificato le tribù jurchen e proclamatosi Gran Khan della dinastia dei Jin Posteriori, nel 1618 cominciò una lunga guerra contro la Cina che si sarebbe conclusa con la netta vittoria dei suoi discendenti. Egli è stato infatti il padre del fondatore della dinastia Qing, che avrebbe acquisito di lì a poco un controllo totale sulla Cina.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Nurhaci, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
Controllo di autorità VIAF: (EN35818811 · ISNI: (EN0000 0000 8114 8445 · LCCN: (ENn82274796 · GND: (DE141742356
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie