Nuova strada ANAS 40 ex SS 659 (Variante Crevoladossola-Oira)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nuova strada ANAS 40
ex SS 659 (Variante Crevoladossola-Oira)
Nuova Strada Statale 40 Italia.svg
Denominazioni successiveStrada statale 659 di Valle Antigorio e Val Formazza
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioniPiemonte Piemonte
Dati
ClassificazioneStrada statale
InizioInnesto con la SS 33 nel comune di Crevoladossola
FineInnesto con la SS 659 presso Oira
Lunghezza3,650[1] km
GestoreANAS

La nuova strada ANAS 40 ex SS 659 (Variante Crevoladossola-Oira) (NSA 40) era una strada statale italiana il cui tracciato, di fatto una nuova variante, è divenuto, a dispetto del nome, il primo tratto della strada statale 659 di Valle Antigorio e Val Formazza.

Aveva inizio dalla superstrada della strada statale 33 del Sempione, nel comune di Crevoladossola, e si innestava sulla strada statale 659 di Valle Antigorio e Val Formazza, dopo l'attraversamento della galleria Pontemaglio, nei pressi della località di Oira (Crevoladossola).

Trattandosi di una nuova variante il cui tracciato era decisamente più scorrevole e che eliminava l'attraversamento dell'abitato di Crevoladossola, venne deciso che andasse a sostituire il vecchio percorso e che divenisse di fatto il tratto iniziale della strada statale 659 di Valle Antigorio e Val Formazza, con inizio appunto dalla superstrada della strada statale 33 del Sempione e non più dall'innesto con il vecchio tracciato di quest'ultima (nel centro di Crevoladossola), che attualmente è denominato strada provinciale 166 della Val d'Ossola.

Il tracciato della strada statale 659 di Valle Antigorio e Val Formazza che è stato sostituito da questa nuova variante è stato, nel 2006, trasferito dall'ANAS al demanio della Provincia del Verbano-Cusio-Ossola e la nuova denominazione è divenuta strada provinciale 72 Crevoladossola-Pontemaglio (SP 72).

Note[modifica | modifica wikitesto]