Numero stellato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Scacchiera della dama cinese, con 121 caselle disposte in un esagono stellato.

In teoria dei numeri, un numero stellato è un numero figurato che rappresenta un esagono stellato.

1 13 37
* *
****
***
****
*
*
**
*******
******
*****
******
*******
**
*

La formula per l'n-esimo numero stellato è:

I primi numeri stellati sono: 1, 13, 37, 73, 121, 181, 253, 337, 433, 541, 661, 793, 937, 1093, 1261, 1441, 1633, 1837, 2053, 2281, 2521, 2773, 3037, 3313, 3601, 3901, 4213, 4537, 4873, 5221, 5581, 5953, 6337, 6733, 7141, 7561, 7993, 8437, 8893, 9361, 9841, 10333, 10837, 11353[1].

Proprietà matematiche[modifica | modifica wikitesto]

Un esagono stellato composto da 13 punti. 13 è, a parte 1, il più piccolo numero stellato.

L'insieme dei numeri stellati coincide con quello dei numeri dodecagonali centrati: infatti, i punti che compongono un esagono stellato possono essere riarrangiati in un dodecagono. L'n-simo numero stellato può essere visto come la somma di 1 punto centrale e di sei volte l'(n-1)-esimo numero triangolare. COnoscendo l'n-simo numero stellato, si può ricavare il successivo sommando 12n.
In base 10, la radice numerica di un numero stellato vale sempre 1 o 4, e le due cifre finali possono essere solo 01, 13, 21, 33, 37, 41, 53, 61, 73, 81, o 93: quindi la cifra finale è o 1, o 3 o 7.
Esistono infiniti numeri sia stellati che triangolari; i primi sono 1, 253, 49141, 9533161, 1849384153, ...[2]. Essi corrispondono al 1°, 22°, 313°, 4366°, 60817°, ...[3] numero triangolare e al 1°, 7°, 91°, 1261°, 17557°, ...[4]. L'n-esimo numero ad essere sia triangolare che stellato può essere calcolato con la formula

,

la quale da sempre un numero intero per n intero. Più semplicemente, se si conoscono i due precedenti numeri stellati triangolari, si può trovare l'n-simo moltiplicando l'(n-1)-esimo per 194, aggiungendo 60 e sottraendo l'(n-2)-esimo.
Esistono anche infiniti numeri contemporaneamente stellati e quadrati: i primi sono 1, 121, 11881, 1164241, 114083761, 11179044361, 1095432263641, ... [5]. Questi corrispondono al 1°, 11°, 109°, 1079°, 10681°, 105731°, 1046629°, ... [6] quadrato perfetto e al 1°, 5°, 45°, 441°, 4361°, 43165°, 427285°, ... [7] numero stellato. I numeri quadrati stellati si possono ottenere dalle soluzioni dell'equazione diofantea

La formula per l'n-esimo numero stellato e quadrato è:

Un numero primo che sia anche stellato viene detto primo stellato. I primi sono 13, 37, 73, 181, 337, 433, 541, 661, 937, 1093, 2053[8].

La funzione generatrice per i numeri stellati è:

Applicazioni[modifica | modifica wikitesto]

Stemma degli Stati Uniti d'America

13, un numero stellato, è il numero delle colonie fondatrici degli Stati Uniti d'America. Nello stemma degli Stati Uniti d'America vi sono 13 piccole stelle disposte in un esagono stellato.
La scacchiera della dama cinese è composta da 121 caselle disposte a formare un esagono stellato.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Sequenza A003154, in On-Line Encyclopedia of Integer Sequences, The OEIS Foundation.
  2. ^ (EN) Sequenza A006060, in On-Line Encyclopedia of Integer Sequences, The OEIS Foundation.
  3. ^ (EN) Sequenza A068774, in On-Line Encyclopedia of Integer Sequences, The OEIS Foundation.
  4. ^ (EN) Sequenza A068775, in On-Line Encyclopedia of Integer Sequences, The OEIS Foundation.
  5. ^ (EN) Sequenza A006061, in On-Line Encyclopedia of Integer Sequences, The OEIS Foundation.
  6. ^ (EN) Sequenza A054320, in On-Line Encyclopedia of Integer Sequences, The OEIS Foundation.
  7. ^ (EN) Sequenza A068778, in On-Line Encyclopedia of Integer Sequences, The OEIS Foundation.
  8. ^ (EN) Sequenza A083577, in On-Line Encyclopedia of Integer Sequences, The OEIS Foundation.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Matematica Portale Matematica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Matematica