Nucleo subtalamico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Nucleo subtalamico
Basal-ganglia-coronal-sections-large.png
Fette coronali del cervello umano che mostrano i gangli della base (globo pallido esterno (GPe) e globo pallido interno (GPi)), nucleo subtalamico (STN) e substantia nigra (SN)
Nome latinonucleus subthalamicus
SistemaSistema nervoso centrale
Identificatori
MeSHA08.186.211.730.385.800.800
TAA14.1.08.702
FMA62035
ID NeuroLexnlx_anat_1010002

Il nucleo subtalamico, detto anche corpo di Luys, si trova nel diencefalo.

È considerato essere parte integrante dei Circuiti della Base, in particolare della via indiretta.

È in contatto con la capsula interna (ovvero quella parte di sostanza bianca del diencefalo in cui passano le vie sensitive e motorie).

È costituito da interneuroni GABAergici, inibitori, e da neuroni di proiezione, eccitatori. Riceve afferenze dalla corteccia cerebrale, del GPe, e substantia nigra. Proietta al GPi, Putamen, Nucleo Caudato.

La sua lesione dà origine ad una sindrome chiamata emiballismo che consiste in bruschi movimenti alla radice degli arti (in particolare l'arto superiore) che viene proiettato di lato. Le sue proiezioni sono dirette per la maggior parte al globo pallido mediale (interno), ed alcune al globo pallido laterale (esterno).

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Balboni et al. Anatomia Umana, 1979
  • Anatomia del Gray, 2009
  • J.Cambier, M.Masson, H. Dehen Neurologia, Masson

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]