November Rain

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
November Rain
Novemberrain.jpg
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaGuns N' Roses
Tipo albumSingolo
Pubblicazione18 febbraio 1992 Regno Unito
6 giugno 1992 Stati Uniti
Durata8:57
Album di provenienzaUse Your Illusion I
GenereHard rock
Rock sinfonico
Power ballad
EtichettaGeffen
ProduttoreMike Clink, Guns N' Roses
Registrazione1990–1991
FormatiCD, 7", 12", MC
Certificazioni
Dischi d'oroGermania Germania[1]
(vendite: 250 000+)
Paesi Bassi Paesi Bassi[2]
(vendite: 40 000+)
Regno Unito Regno Unito[3]
(vendite: 400 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[4]
(vendite: 500 000+)
Dischi di platinoAustralia Australia (2)[5]
(vendite: 140 000+)
Italia Italia[6]
(vendite: 50 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[7]
(vendite: 15 000+)
Guns N' Roses - cronologia
Singolo precedente
(1991)
Singolo successivo
(1992)

November Rain è un singolo del gruppo musicale statunitense Guns N' Roses, il terzo estratto dal terzo album in studio Use Your Illusion I e pubblicato nel 1992.

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Scritta e composta dal cantante Axl Rose, dura 8 minuti e 57 secondi. Rose la suonò in parte al sintetizzatore e in studio fu suonata da una vera orchestra. Tuttavia, in gran parte delle esecuzioni dal vivo del brano durante lo svolgimento del Use Your Illusion Tour non vi fu orchestra, tranne in alcune eccezioni, come ad esempio nell'esibizione agli MTV Video Music Awards 1992, con Elton John al secondo pianoforte. November Rain fu anche il brano di maggior durata ad essere entrato nella classifica statunitense dei singoli, la Billboard Hot 100, dove arrivò al terzo posto nel 1992.[8] In radio, fu trasmessa spesso una versione più corta, di circa sei minuti. Il brano fu anche quello col più lungo assolo di chitarra (di 50 secondi) nella top 10 statunitense 1991,[9] opera del chitarrista Slash, che si piazzò al sesto posto nella lista dei 100 migliori assoli di chitarra secondo la rivista specializzata Guitar World, quindi sempre al sesto posto nella classifica delle 25 più grandi power ballad secondo VH1 e al primo posto alla New Zealand Rock 1000 2006.[10][11]

Tracii Guns, ex chitarrista e fondatore dei Guns N' Roses, in un'intervista sostenne che Rose lavorò a November Rain già dal 1983:

«Quando stavamo lavorando ad un EP con gli L.A. Guns, nel 1983, Axl stava suonando al pianoforte November Rain. Era l'unica cosa che sapeva suonare. Disse: "Un giorno questa canzone affascinerà davvero il pubblico". Io gli risposi: "Già ora piace", ma lui era solito dire a sua volta: "Non è ancora pronta". Ed ogni volta che eravamo in un albergo, vi trovavamo un pianoforte e subito si sbizzarriva a suonarci November Rain. Alla mia domanda "Quando la finirai?" Axl mi rispose "Non lo so."»

Come rivelato dal libro di Chris Heath Pet Shop Boys versus America, dove si racconta che Axl Rose avesse incontrato i Pet Shop Boys in un backstage nel 1991, la versione definitiva della canzone fu ispirata in parte da My October Symphony, dell'album Behaviour (1990), dei Pet Shop Boys. Delle versioni demo di November Rain circolarono tra i collezionisti già a partire dal 1988.

Il testo[modifica | modifica wikitesto]

Il testo di November Rain parla dei momenti di crisi e delle difficoltà di una relazione sentimentale. Il video, basato sulla short story Without You di Del James,[12] è incentrato proprio sul tema della fine di una relazione e lo fa mostrando vari momenti della relazione e del matrimonio tra il cantante Axl Rose e un'ipotetica compagna, inclusa la tragica morte di lei, che chiude il video.

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, diretto da Andy Morahan, mostra Rose che sposa la sua ragazza di allora, Stephanie Seymour, simbolo del loro intenso e travagliato rapporto, che finirà da lì a pochi mesi, mentre nel video finirà con la precoce morte di lei. Le scenografie delle sequenze di Slash che suona nel deserto furono eseguite sul set del film Silverado, nel Nuovo Messico, trasformando un piccolo edificio fatiscente nella graziosa chiesetta bianca isolata nella prateria. Lo scenografo Brad Hartmaier, fu anche il progettista della chiesa più grande, dove Rose e Seymour si sposano, ispirandosi ad una chiesa originale di Santa Fe, luogo dove furono invece girati tutti i primi piani. Le scene da concerto live, dove Slash sale tradizionalmente sul pianoforte, furono girate in parte all'Orpheum di Los Angeles, in parte a un concerto del gruppo presso il Carnegie Hall di New York.

Il video arrivò al nono posto tra i più costosi della storia della musica, circa 1.5 milioni di dollari.[13] Il video ha inoltre ottenuto la certificazione Vevo ed è stato premiato agli MTV Video Music Awards per la miglior cinematografia.

Il 14 luglio 2018 la rivista Forbes annuncia che November Rain è diventato il primo video rock a raggiungere il traguardo del miliardo di visualizzazioni su YouTube.[14]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo
Altri musicisti

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1992) Posizione
Australia[23] 2
Germania[24] 13
Nuova Zelanda[25] 2
Paesi Bassi[26] 12
Stati Uniti[27] 17
Classifica (1993) Posizione
Australia[28] 36

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Gold-/Platin-Datenbank ('November Rain'), Bundesverband Musikindustrie. URL consultato il 13 marzo 2015.
  2. ^ (NL) NVPI - Overzicht Goud/Platina Audio, su NVPI. URL consultato il 13 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 12 febbraio 2012).
  3. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. URL consultato il 9 marzo 2018. Digitare "November Rain" in "Search BPI Awards" e premere Invio.
  4. ^ (EN) Guns N' Roses, November Rain – Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 13 marzo 2015.
  5. ^ (EN) Gavin Ryan, Australia's Music Charts 1988-2010, Mount Martha, Moonlight Publishing, 2011.
  6. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 13 maggio 2018.
  7. ^ (EN) Dean Scapolo, The Complete New Zealand Music Charts: 1966–2006, Wellington, Dean Scapolo and Maurienne House, 2007, ISBN 978-1-877443-00-8.
  8. ^ 2000 Guinness World Records ISBN 0-553-58268-2
  9. ^ Famous Weather Songs of the 1990s, Musical Weather, Weather Tunes, Sing About Weather
  10. ^ (EN) VH1's 25 Greatest Power Ballads, Rate Your Music. URL consultato il 29 dicembre 2014.
  11. ^ [1]
  12. ^ (EN) Mick Wall, W.A.R.: The Unauthorized Biography of William Axl Rose, St. Martin's Press, 2008, p. 368, ISBN 978-0-312-37767-0.
  13. ^ SoYouWanna know the ten most expensive music videos? Archiviato il 28 novembre 2006 in Internet Archive.
  14. ^ (EN) Mark Beech, Guns N' Roses Heads For $500 Million Tour Earnings As 'November Rain' Sets YouTube Record, Forbes, 14 luglio 2018. URL consultato il 6 luglio 2018.
  15. ^ a b c d e f g h i j (NL) Guns N' Roses - November Rain, Ultratop. URL consultato il 13 marzo 2015.
  16. ^ (EN) Top Singles - Volume 56, No. 10, September 05 1992, su Collectionscanada.gc.ca, Library and Archives Canada. URL consultato il 13 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 2 aprile 2015).
  17. ^ (FI) Jake Nyman, Suomi soi 4: Suuri suomalainen listakirja, prima, Helsinki, Tammi, 2005, ISBN 951-31-2503-3.
  18. ^ (EN) Search the Charts - November Rain, irishcharts.ie. URL consultato il 13 marzo 2015.
  19. ^ Hit Parade Italia - Indice per Interprete: G, Hit Parade Italia. URL consultato il 13 marzo 2015.
  20. ^ (EN) Official Singles Chart Top 75: 01 March 1992 - 07 March 1992, Official Charts Company. URL consultato il 13 marzo 2015.
  21. ^ (ES) Fernando Salaverri, Sólo éxitos: año a año, 1959–2002, 1ª ed., Spagna, Fundación Autor-SGAE, settembre 2005, ISBN 84-8048-639-2.
  22. ^ a b c d (EN) Guns N' Roses - Chart history, Billboard. URL consultato il 13 marzo 2015.
  23. ^ (EN) ARIA Charts - End Of Year Charts - Top 50 Singles 1992, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 13 marzo 2015.
  24. ^ (DE) Single – Jahrescharts 1992, offiziellecharts.de. URL consultato il 13 marzo 2015.
  25. ^ (EN) Top Selling Singles of 1992, Recording Industry Association of New Zealand. URL consultato il 13 marzo 2015 (archiviato dall'url originale il 10 febbraio 2015).
  26. ^ (NL) Jaaroverzichten 1992, su dutchcharts.nl. URL consultato il 13 marzo 2015.
  27. ^ (EN) Billboard Top 100 - 1992, su longboredsurfer.com. URL consultato il 13 marzo 2015.
  28. ^ (EN) ARIA Charts - End Of Year Charts - Top 50 Singles 1993, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 13 marzo 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock