North Face - Una storia vera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
North Face - Una storia vera
North Face - Una storia vera.jpg
Una scena del film.
Titolo originaleNordwand
Lingua originaletedesco
Paese di produzioneGermania, Austria, Svizzera
Anno2008
Durata121 min
Rapporto2,35 : 1
Genereavventura, drammatico
RegiaPhilipp Stölzl
SoggettoBenedikt Roeskau
SceneggiaturaChristoph Silber, Philipp Stölzl, Rupert Henning, Johannes Naber
Casa di produzioneDor Film-West Produktionsgesellschaft, Lunaris Film, MedienKontor Movie
Distribuzione in italianoArchibald Enterprise Film Srl
FotografiaKolja Brandt
MontaggioSven Budelmann
MusicheChristian Kolonovits
Interpreti e personaggi

North Face - Una storia vera (Nordwand) è un film del 2008 diretto da Philipp Stölzl, coproduzione tra Germania, Svizzera e Austria basato su una storia vera.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Alpi bernesi, estate del 1936. Toni Kurz e Andreas Hinterstoisser sono fermamente decisi a scalare la parete nord dell'Eiger che è già costata la vita ad altri alpinisti. Se vi riuscissero i due uomini non sarebbero solo osannati come eroi del Terzo Reich ma guadagnerebbero anche una medaglia d'oro. Il 1936 era l'anno delle Olimpiadi berlinesi e il regime nazista decise che avrebbe assegnato una medaglia d'oro olimpica agli scalatori tedeschi che avessero vinto quell'anno la parete nord dell'Eiger. Le loro gesta vengono osservate da un gruppo di giornalisti che comprende anche Luise, l'ex fidanzata di Toni, giunta sul posto con Arau, un suo collega fedele nazionalsocialista. Quando Toni ed Andi, con l'aiuto di due alpinisti austriaci - Edi Rainer e Willy Angerer - sembrano sul punto di guadagnare la cima, la montagna e le forze della natura trasformeranno in tragedia la loro scalata verso la gloria. La storia della sfida alpinistica sulla parete nord dell'Eiger è raccontata nel libro Ragno bianco da Heinrich Harrer, l'alpinista austriaco che per primo, con tre compagni di cordata, raggiunse la vetta il 24 luglio 1938.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN209906141 · GND (DE7650768-3 · WorldCat Identities (EN209906141
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema