Norman Parkinson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Norman Parkinson (21 aprile 191315 febbraio 1990) è stato un fotografo inglese, particolarmente attivo nel campo della moda ed insignito dell'Ordine dell'Impero Britannico.

Parkinson (il cui nome completo all'anagrafe era Ronald William Parkinson Smith) nacque a Londra, ed andò a scuola alla Westminster School. Iniziò la sua carriere nel 1931 come apprendista alla corte dei fotografi Speaight and Sons Ltd. Nel 1934 aprì indipendentemente lo studio insieme a Norman Kibblewhite. Dal 1935 al 1940 lavorò per i periodici Harper's Bazaar e The Bystander. Durante la seconda guerra mondiale servì come fotografo di ricognizione sulla Francia per la Royal Air Force. Nel 1947 sposò l'attrice e modella Wenda Rogerson. Dal 1945 al 1960 fu impiegato come ritrattista e fotografo di moda per Vogue. Dal 1960 al 1964 lavorò per Queen. Nel 1963 si trasferì a Tobago, molto frequentemente tornò a Londra e dal 1964 fino alla sua morte lavorò come fotografo freelance.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN44441651 · ISNI: (EN0000 0000 8123 1521 · GND: (DE119250748 · BNF: (FRcb131949331 (data) · ULAN: (EN500099976