Noriko Sengoku

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Noriko Sengoku (千石規子 Sengoku Noriko?), pseudonimo di Reiko Mori (森礼子 Mori Reiko?; Tokyo, 29 aprile 1922Tokyo, 27 dicembre 2012[1]), è stata un'attrice giapponese.

Tra gli anni quaranta e cinquanta fu nota per il sodalizio artistico con Akira Kurosawa, che la diresse in pellicole quali L'angelo ubriaco (1948), Il duello silenzioso (1949), Cane randagio (1949), Scandalo (1950), L'idiota (1951) e I sette samurai (1954).[2]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ DAILY | Noriko Sengoku, 1922 – 2012 – Keyframe - Explore the world of film, Fandor.com. URL consultato l'11 gennaio 2013.
  2. ^ (JA) Noriko Sengoku, Toho. URL consultato il 6 giugno 2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN194863862 · ISNI (EN0000 0003 5715 4062 · LCCN (ENno00007276 · BNF (FRcb15524685z (data)