Nordfjord

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nordfjord
Nordfjorden.jpg
Il fiordo visto da Anda e Lote.
Parte di Mar del Nord
Stato Norvegia Norvegia
Regione Vestlandet
Contea Vestland Vestland
Coordinate 61°55′34″N 5°08′40″E / 61.926111°N 5.144444°E61.926111; 5.144444
Dimensioni
Lunghezza 106 km
Larghezza 2.5 km
Profondità massima 565 m
Idrografia
Isole Husevågøy
Mappa di localizzazione: Norvegia
Nordfjord
Nordfjord
Nordfjord.png

Il Nordfjord (noto anche come Nordfjorden, dove il suffisso -en rappresenta l'articolo determinativo in norvegese) è un fiordo della contea di Vestland, nel sud-ovest della Norvegia[1]. Con i suoi 106 km di lunghezza è il sesto più lungo del Paese[2].

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Una vista del fiordo da Oldebukta, nei pressi di Loen.

Il fiordo si sviluppa in direzione est-ovest tra l'isola di Husevågøy nel comune di Kinn e il villaggio di Loen nel comune di Stryn.

Il fiordo inizia in corrispondenza del fronte dello Jostedalsbreen, il più grande ghiacciaio dell'Europa continentale, ad est e scorre verso ovest svuotandosi nel mar del Nord, poco a sud della penisola di Stad. La foce del fiordo è situata tra le grandi isole di Vågsøy e Bremangerlandet, con il piccolo isolotto di Husevågøy nel mezzo della foce.

La sponda settentrionale del fiordo è caratterizzata da montagne prevalentemente basse, per la maggior parte inferiori a 1 000 m di altezza, con poche vette di 1 400 m. La sponda meridionale invece è circonadta da montagne più alte, generalmente con picchi di 1 500 m, coperte di ghiacciai. A est e a sud-est sorge la catena dello Jotunheimen, il massiccio montuoso più alto della Scandinavia, su cui si sviluppa lo Jostedalsbreen. Pochi chilometri a nord del Nordfjord si trova il lago Hornindalsvatnet, il più profondo d'Europa.

Il fiordo da il nome ad uno dei distretti della contea di Vestland, Nordfjord. Il distretto, con una superficie di 4 295 km² e circa 32 965 abitanti, include i comuni di Selje, Vågsøy, Bremanger, Eid, Gloppen, Hornindal e Stryn[3].

Ramificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Il fiordo si ramifica in numerosi rami secondari tra cui l'Eidsfjord, lo Ålfotfjord, l'Hyefjord e il Gloppefjord. Il Nordfjord raggiunge la massima profondità di 565 m nei pressi della foce dell'Eidsfjord e del villaggio di Bryggja[4].

Di seguito le ramificazioni a partire dalla foce:

  • Foce
    • Vågsfjord
    • Fåfjord
    • Rugsund
  • Ytre Nordfjord
    • Eidsfjord
  • Isefjord
    • Ålfoten
  • Hundvikfjord
    • Hyefjord
    • Gloppefjord
  • Utfjord
  • Innvikfjord
  • Faleidfjord
    • Strynebukta

Trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Il fiordo non è attraversato da ponti stradali o ferroviari ma è possibile raggiungere le sponde opposte tramite traghetti su tre linee. Una di queste collega Anda con Lote come parte della strada europea E39.

Un secondo attraversamento è tra Isane e Stårheim, mentre il terzo va da Måløy a Oldeide in prossimità della foce del fiordo, transitando per l'isola di Husevågøy.

Insediamenti[modifica | modifica wikitesto]

I primi insediamenti umani nella regione attorno al Nordfjord risalgono a periodi antecedenti all'epoca dei vichinghi.

Al giorno d'oggi, centri importanti sono la città di Måløy (sulla sponda settentrionale della foce del fiordo), i villaggi di Bryggja e Totland (a Vågsøy), Rugsund, Davike e Ålfoten (su Bremanger), Kjølsdalen, Stårheim, Nordfjordeid e Lote (a Eid), Sandane e Gimmestad (a Gloppen), e Randabygda, Utvik, Innvik, Roset, Stryn, Olden e Loen (a Stryn).

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (NO) Il Nordfjord sul portale Norgeskart.no, su norgeskart.no, Statens kartverk.
  2. ^ (NO) Nordfjorden, su snl.no, Store norske leksikon.
  3. ^ (NO) Nordfjordområdet, su snl.no, Store norske leksikon.
  4. ^ (EN) Nordfjord, su visitnorway.com.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN243185478