Norddeutsche Automobil und Motoren

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Norddeutsche Automobil und Motoren
Logo
StatoGermania Germania
Forma societariaGmbH
Fondazione1908
Chiusura1961 (bancarotta)
Sede principaleBrema
GruppoBorgward
SettoreAutomobilistico
ProdottiAutomobili
Sito web

La Norddeutsche Automobil und Motoren GmbH (Automobili e Motori Nord Tedeschi) è stata un'azienda tedesca produttrice di automobili, creata nel 1908 dalla compagnia di spedizioni Norddeutscher Lloyd. La fabbrica si trovava a Brema e la quasi totalità delle vetture prodotte fu venduta con il marchio Lloyd.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Le prime vetture prodotte furono su licenza dalla casa francese Kriéger ma già nel 1914 la NAMAG si fuse con la Hansa-Automobil per formare la nuova Hansa-Lloyd che produceva vari tipi di veicoli. La nuova società ebbe però varie vicissitudini finanziarie che la portarono all'interruzione della produzione nel 1929.

Entrata in seguito a far parte del gruppo Borgward, poco dopo il termine della seconda guerra mondiale venne rinominata Lloyd Maschinenfabrik G.m.b.H., ma venne coinvolta nella bancarotta della capogruppo e cessò le produzioni nel 1961.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]