Nonna SquarePants

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nonna SquarePants
UniversoSpongeBob SquarePants
Lingua orig.Inglese
AutoreStephen Hillenburg
1ª app.6 marzo 2001 – 6 marzo 2001
app. it.6 marzo 2001 – 6 marzo 2001
Voce orig.Marion Ross
Voce italiana
SpecieSpugna di mare
SessoFemminile
Luogo di nascitaBikini Bottom

Nonna SquarePants (in inglese "Grandma SquarePants") è un personaggio della serie Spongebob SquarePants. Compare in soli quattro episodi: I baci della nonna, quando Patrick e Spongebob vogliono diventare grandi, Un terribile cugino, quando Spongebob pensa che suo cugino Black Jack l'abbia rapita e in Patrick lumaca sitter, quando Spongebob va trovarla per il suo compleanno. Il suo difetto principale è di rendere Spongebob troppo infantile. L'ultimo episodio in cui appare è Il lato abrasivo, dove SpongeBob per essere più duro decide di mettersi un lato abrasivo; alla fine della puntata pure sua nonna se lo mette.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nonna SquarePants è la nonna di Spongebob, è sposata con Nonno Squarepants ma per una strana ragione non vivono insieme (è probabile che suo marito sia morto), lei è la madre di Harold SquarePants. Vuole molto bene a Spongebob, infatti gli fa sempre dei biscotti quando viene a trovarla, oppure gli fa un maglione, o ancora gli racconta una favola, ma alcune volte lo umilia davanti a tutti. Infatti nell'episodio I baci della nonna Spongebob è stato umiliato al Krusty Krab. Spongebob tiene molto a lei, infatti, nell'episodio Un terribile cugino teme che sia stata rapita da suo cugino Black-Jack ma in realtà lei stava cucinando del pan di zenzero.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti