Nome comune (linguistica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In linguistica, si dice nome comune un sostantivo che ha per referente una classe di individui (siano essi persone, oggetti o concetti) e talvolta, con il concorso di uno specificatore, anche singoli individui. Si oppone tipicamente al nome proprio, che invece indica singoli individui o gruppi di individui intesi nella loro unicità.[1]

Il diverso statuto di nomi comuni e nomi propri si riflette anche sul piano morfosintattico. Tipicamente i nomi comuni possiedono un plurale e sono accompagnati da uno specificatore. Di contro, i nomi propri non hanno plurale e lo specificatore che li accompagna è fisso o del tutto assente.[1]

Si vedano alcuni esempi:

«Le mondine erano lavoratrici stagionali nelle risaie.»
Il nome comune mondina viene presentato flesso al plurale e rinvia all'intera classe dei referenti.
«Le mondine avevano lavorato molto quel giorno.»
Il nome comune mondina stavolta rinvia ad una porzione della classe dei referenti, quindi a singoli individui.
«La Tanzania è uno Stato africano.»
Il nome proprio Tanzania ha un determinatore fisso, l'articolo la.
«Dodoma è la capitale della Tanzania.»
Nel caso delle città, ma anche dei prenomi, il nome proprio è privo di determinatore.

L'uso dei determinatori può sfumare l'opposizione tra nomi propri e comuni. Così, nell'espressione I Vermeer di New York, l'articolo i determina un riferimento non più ad un singolo individuo (il pittore olandese Jan Vermeer) ma ad un insieme numerabile di individui (i dipinti di Vermeer a New York).[1]

I nomi comuni vengono tipicamente distinti in nomi astratti e nomi concreti. Questa opposizione non è sempre definita univocamente.[1]

I nomi comuni si distinguono poi tra numerabili e non numerabili. I secondi sono detti anche "nomi massa".[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Cecilia Andorno, La grammatica italiana, Bruno Mondadori, p. 15.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di linguistica