Nodulosi reumatoide

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.

Per nodulosi reumatoide in campo medico, si intende una rara forma di malattia reumatica. Descritti per la prima volta da medici francesi è ancora in discussione la loro autonomia come patologia.

Epidemiologia[modifica | modifica wikitesto]

Colpisce prevalentemente il sesso maschile, è una forma patologica rara.

Sintomatologia[modifica | modifica wikitesto]

Fra i sintomi e i segni clinici ritroviamo la comparsa di noduli e altre piccole masse.

Patologie correlate[modifica | modifica wikitesto]

Lo si riscontra anche nella granulomatosi di Wegener mentre bisogna differenziarlo da altre malattie con i noduli quali il lupus eritematoso sistemico, sclerodermia e l'artrite reumatoide.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Silvano Todesco, Gambari Pier Franca, Punzi Leonardo, Malattie reumatiche quarta edizione, Milano, McGraw-Hill, 2007, ISBN 978-88-386-2399-8.
  • Alberto Giannetti, Trattato di dermatologia. Seconda edizione., Piccin, 2001, ISBN 978-88-299-1549-1.
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina