Noble Automotive

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Noble Automotive Ltd
Logo
Stato Regno Unito Regno Unito
Fondazione 1999 a Moat Way, Barwell, Leicestershire
Fondata da Lee Noble
Sede principale Leicester
Persone chiave Peter Boutwood, Managing Director
Settore Casa automobilistica
Prodotti Autoveicoli
Dipendenti 15 (2009)
Slogan «Perfection is a road, not a destination (La perfezione è una strada, non una meta)»
Sito web www.noblecars.com

La Noble Automotive Ltd., più semplicemente conosciuta come Noble, è una casa automobilistica inglese.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Noble è stata fondata nel 1999 da Lee Noble a Barwell nella regione del Leicestershire, in Inghilterra, con lo scopo di produrre vetture ad alte prestazioni con motore posteriore-centrale e trazione posteriore. Lee Noble proveniva da precedenti esperienze con il suo team Noble Motorsport (con cui progettò e portò in gara le kitcar Ultima Mk1, Ultima Mk2 e Ultima Mk3, che surclassarono la concorrenza[1]) e la casa costruttrice Ascari Cars, per cui aveva progettato la carrozzeria della concept Ascari FGT[2], e ha in seguito venduto la compagnia a Peter Dyson nell'agosto del 2006, dato le dimissioni nel febbraio 2008 ed annunciato il suo nuovo progetto, Fenix Automotive nel 2009[3].

L'azienda è stata spostata in una sede più grande sita a Meridian Business Park vicino a Leicester[4].

I diritti della M12/M400 sono stati venduti dalla Noble Automotive nel febbraio 2007 alla 1G Racing di Ohio che sta per produrne una versione aggiornata, chiamata Rossion Q1.

La Noble ha presentato nel 2010 il suo nuovo modello, la M15/M600[5]; mentre è pronta al debutto la nuova Noble M600 Speedster[6]

Modelli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ultima History in Brief : 1983 - 1991, www.ultimasports.co.uk. URL consultato il 25 giugno 2012.
  2. ^ 1999 Ascari Ecosse, Supercars.net. URL consultato il 25 giugno 2012.
  3. ^ Lee Noble announces his new supercar project, Bauer Media Limited, 19 novembre 2009. URL consultato il 25 novembre 2010.
  4. ^ Noble car to be built in Leicestershire
  5. ^ Quattroruote, http://mobile.quattroruote.it/quattroruote.msite.ver3/offnet/news_dettaglio.html?news_id=/news/novita/2011/01/29/supersportiva_peso_piuma. URL consultato il 18 agosto 2015.
  6. ^ autoblog.it, http://www.autoblog.it/post/389722/noble-m600-speedster. URL consultato il 18 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]