Noah Cyrus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Noah Lindsey Cyrus (Nashville, 8 gennaio 2000) è un'attrice, cantante e doppiatrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Noah nasce nel 2000, terza figlia del cantante country Billy Ray Cyrus e sua moglie, Leticia "Tish" Cyrus (nata Finley). Ha due fratelli maggiori, la cantante e attrice Miley Cyrus e l'attore Braison Cyrus. Da parte di madre ha due fratellastri, Brandi e Trace Cyrus, mentre da parte di padre ha un fratellastro, Christopher.

Noah e Miley hanno otto anni di differenza, ma sono molto unite.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Il suo primo ruolo nel mondo televisivo è stato quello di Gracie Hebert in Doc, intrapreso per sei episodi. Appare in seguito in alcuni episodi di Hannah Montana; nel 2009 appare nel film Hannah Montana: The Movie. È apparsa anche in alcuni video musicali del padre e della sorella Miley.

Ha cantato con Frankie Jonas per il cartone giapponese Ponyo dove ha anche prestato la propria voce di Ponyo nella versione inglese. Inoltre, ha doppiato un ruolo minore in A scuola con l'imperatore. Nonostante non sia stata attiva nel mondo dello spettacolo per circa tre anni, è riuscita a raggiungere una certa popolarità sui social network, in particolare Instagram, dove ha già raggiunto quota 2.3 milioni di seguaci.

Nel 2013 ha approfittato del suo tredicesimo compleanno per raccogliere fondi per una mozione contro l'utilizzo di carrozze trainate da cavalli a New York. Ha anche posato per una campagna della PETA contro la dissezione degli animali nei laboratori delle scuole superiori.

Nel novembre 2016, esodisce nel panorama musicale globale con il singolo Make Me (Cry) cantato in collaborazione del cantautore britannico Labrinth. Il brano penetra in molte graduatorie globali, tra cui quella statunitense, dove si è imposto al quarantaseiesimo posto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN120519728 · LCCN: (ENno2010056061