Nits

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nits
Paese d'origine Paesi Bassi Paesi Bassi
Genere Rock progressivo
New wave
Periodo di attività 1974 – in attività

I Nits, fino al 1992 chiamati The Nits, è un gruppo musicale olandese fondato nel 1974.

Nel corso degli anni la formazione ha visto il continuo avvicendarsi dei suoi componenti (finora ne hanno fatto parte sette uomini e tre donne), il che ha portato a continue evoluzioni nello stile musicale, non facilmente etichettabile: in buona sostanza si tratta di un pop sconfinante a tratti nella new-wave. Due i momenti che hanno segnato le tappe fondamentali dei Nits nella loro carriera: il 1983 con Omsk, primo album di successo in patria, contenente il singolo Nescio, notevole per il testo bilingue, con strofe in inglese e ritornello in italiano; e il 1987 con l'album In the Dutch Mountains, recante il titolo del singolo con cui si sono imposti sulla scena internazionale.

Membri attuali e del passato[modifica | modifica wikitesto]

  • Henk Hofstede (dal 1974 a oggi)
  • Rob Kloet (dal 1974 a oggi)
  • Alex Roelofs (1974-81)
  • Michiel Pieters ( 1974-85 )
  • Robert Jan Stips (dal 1993 al 1996, poi di nuovo dal 2003 a tutt'oggi)
  • Joke Geraets (1986-1991)
  • Pieter Meuris (1991-96)
  • Martin Bakker (1991-96)
  • Arwen Linnemann (1998-2000)
  • Laetitia van Krieken

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE1217820-2
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica