Nits

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nits
Paese d'origine Paesi Bassi Paesi Bassi
Genere Rock progressivo
New wave
Periodo di attività 1974 – in attività

I Nits, fino al 1992 chiamati The Nits, sono un gruppo musicale olandese fondato nel 1974.

Nel corso degli anni la formazione ha visto il continuo avvicendarsi dei suoi componenti (finora ne hanno fatto parte sette uomini e tre donne), il che ha portato a continue evoluzioni nello stile musicale, non facilmente etichettabile: in buona sostanza si tratta di un pop sconfinante a tratti nel rock progressivo e nella new-wave. Due i momenti che hanno segnato le tappe fondamentali dei Nits nella loro carriera: il 1983 con Omsk, primo album di successo in patria, contenente il singolo Nescio, notevole per il testo bilingue, con strofe in inglese e ritornello in italiano; e il 1987 con l'album In the Dutch Mountains, recante il titolo del singolo con cui si sono imposti sulla scena internazionale.

Membri attuali e del passato[modifica | modifica wikitesto]

  • Henk Hofstede (dal 1974 a oggi)
  • Rob Kloet (dal 1974 a oggi)
  • Alex Roelofs (1974-81)
  • Michiel Pieters ( 1974-85 )
  • Robert Jan Stips (dal 1983 al 1996, poi di nuovo dal 2003 a tutt'oggi)
  • Joke Geraets (1986-1991)
  • Pieter Meuris (1991-96)
  • Martin Bakker (1991-96)
  • Arwen Linnemann (1998-2000)
  • Laetitia van Krieken

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE1217820-2
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica