Nitrato manganoso

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nitrato manganoso
Dusičnan manganatý.PNG
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareMn(NO3)2
Massa molecolare (u)178,9
251,01 (tetraidrato)
Aspettosolido rosa
Numero CAS10377-66-9
Numero EINECS233-828-8
PubChem61511
SMILES
[N+](=O)([O-])[O-].[N+](=O)([O-])[O-].[Mn+2]
Proprietà chimico-fisiche
Densità (g/cm3, in c.s.)2,13 (20 °C, tetraidrato)
Densità (g/l, in c.s.)1536
Solubilità in acqua3800 g/L (20 °C, tetraidrato)
Temperatura di fusione37 °C (tetraidrato)
Sistema cristallinoottaedrico
Indicazioni di sicurezza

Il nitrato manganoso è il sale di manganese(II) dell'acido nitrico. Si riferisce ai composti inorganici con formula . Questi composti sono sali nitrati contenenti quantità variabili di acqua. Un derivato comune è il tetraidrato, , ma sono noti anche mono- ed esaidrati, oltre al composto anidro. Alcuni di questi composti sono utili precursori degli ossidi di manganese[1]; è paramagnetico e solitamente di colore rosa pallido.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

I composti del manganese(II), specialmente con ligandi ossigenati, sono tipicamente ottaedrici. Seguendo questa tendenza, il tetraidrato presenta quattro ligandi aquo legati agli atomi di manganese e due ligandi nitrati monodentati reciprocamente cis[2].

Preparazione, reazioni e utilizzo[modifica | modifica wikitesto]

Il nitrato manganoso è preparato dal diossido di manganese e dal diossido di azoto:[1]

Riscaldando il tetraidrato a 110 °C si ottiene il monoidrato di colore giallo pallido[3].

Il nitrato manganoso è il precursore del carbonato di manganese, utilizzato nei fertilizzanti[1] e come colorante.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Arno H. Reidies, Manganese Compounds, 2000, DOI:10.1002/14356007.a16_123, ISBN 3527306730.
  2. ^ (EN) The crystal structure of manganese nitrate tetrahydrate Mn(NO3)2 · 4H2O, in Zeitschrift für Kristallographie - Crystalline Materials, vol. 137, n. 4, 1973, pp. 280–289, DOI:10.1524/zkri.1973.137.4.280.
  3. ^ (EN) N. Milinski, B. Ribár, Ž. Ćulum e S. Djurić, The crystal structure of manganese nitrate monohydrate, in Acta Crystallographica Section B Structural Crystallography and Crystal Chemistry, vol. 33, n. 6, 1977, pp. 1678–1682, DOI:10.1107/S056774087700689X.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia