Nisut

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Nisut, o Imakhy, è l'autorità spirituale massima del kemetismo nazionale, e per diretta conseguenza di tutta la corrente ortodossa del Kemetismo nella nazione. La Nisut americana è anche la fondatrice stessa della Casa di netjer Tamara Logan Siuda, conosciuta anche con il titolo religioso di Nisut Hekatawy I; in Europa invece, più specificamente in Italia, il ruolo di Imakhy è riconosciuto al fondatore del Kemetismo Ortodosso Solare, conosciuto con il nome di Merimaat Rahotep Amonmose. L'origine del termine Nisut è da ricercare alle radici dell'antica civiltà egizia, quando era riservato al solo faraone, considerato il massimo intermediario tra l'uomo e la divinità, così come il termine Imakhy. Il titolo stesso di Imakhy/Nisut corrisponde a quello che in lingua greca venne reso con il termine faraone. Oggi il Nisut non ha più poteri politici, da cui la scelta di usare-in Europa- il termine Imakhy, come avveniva nell'antico Egitto, ma la sua carica è puramente spirituale, paragonabile al Papa del Cattolicesimo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Neopaganesimo Portale Neopaganesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Neopaganesimo