Nissan Primastar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nissan Primastar
Nissan Primastar dCi 100 – Frontansicht, 1. März 2014, Wuppertal.jpg
Descrizione generale
Costruttore Giappone  Nissan Motor
Tipo principale Veicolo commerciale leggero
Altre versioni Pulmino
Produzione dal 2001
Sostituisce la Nissan Vanette
Altre caratteristiche
Altro
Stessa famiglia Opel Vivaro
Renault Trafic
Auto simili Citroën Jumpy
Fiat Scudo
Ford Transit
Hyundai H-1
Kia Pregio
Mercedes-Benz Vito
Peugeot Expert
Toyota Hiace
Volkswagen Transporter
Primastar.jpg

Il Nissan Primastar è un veicolo commerciale medio uguale al Renault Trafic e all'Opel Vivaro, lanciato nel 2001 con il marchio Nissan in seguito all'acquisizione di parte del capitale sociale della casa giapponese da parte di Renault.

Contesto[modifica | modifica wikitesto]

La Nissan aveva già prodotto veicoli commerciali indipendenti come il Nissan Vanette, di cui il Primastar prende praticamente posto in quel settore.

Il Primastar, oltre alla versione Van, ha anche le versioni Avantour e Combi, pulmini da 8-9 posti.

Sono disponibili due interassi e due altezze del tetto, così come tre motori diesel e uno a benzina.

Il Primastar si distingue dal disegno anteriore non convenzionale, rispetto ai competitori Ford Transit e Volkswagen Transporter.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobili Portale Automobili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobili