Nikon FM2n

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nikon FM2n

La Nikon FM2n (in Giappone "New FM2"), è una piccola evoluzione della Nikon FM2 (1982).

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Le uniche differenze sono l'incremento del tempo sincro-x ad 1/250s contro 1/200s della FM2, dove sulla ghiera dei tempi è segnato in rosso; e la presenza di una "N" all'inizio del numero di matricola. Dal 1989 Nikon sostituì l'otturatore in titanio con una lega di alluminio. Per vedere le differenze è necessario aprire il dorso e verificare: le prime FM2n hanno una trama a nido d'ape; le ultime invece hanno l'otturatore smussato. Insieme alla Nikon FM2/T, Nikon FE2 e Nikon FA la FM2n accetta i vetrini di messa a fuoco K2 (montato di serie), B2 (per macrofotografia, con obiettivi poco luminosi o per chi non gradisce lo spezzamento d'immagine) ed E2 (con linee verticali e orizzontali dritte per fotografia d'architettura); possono essere usati anche sui modelli precedenti (FM2 ed FE), ma richiedono di compensare sovraesponendo di 1/3 diaframma.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nikon FM2n Review by Thom Hogan, su www.bythom.com. URL consultato il 04 giugno 2017.
Fotografia Portale Fotografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fotografia