Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Nikon Corporation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Nikon)
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Nikon" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Nikon (disambigua).
Nikon Corporation
株式会社ニコン
Logo
Stato Giappone Giappone
Borse valori Borsa di Tokyo: 7731
ISIN JP3657400002
Fondazione 1917 a Tokyo
Sede principale Shinjuku
Persone chiave Michio Kariya, Presidente, CEO & COO
Settore fotografia
Prodotti Strumenti di precisione per l'industria dei semiconduttori, Strumenti per l'immagine digitale fotocamere, Microscopi, Lenti, Strumenti per la misurazione ottica
Risultato operativo ¥730.9 billion
Dipendenti 16.758 (2005)
Slogan «If the picture matters, the camera matters
At the Heart of the Image»
Sito web
Corredo fotografico 35mm composto da: Nikon FE2 + Nikkor Ais 24mm f/2.8 + Nikkor Ai 50mm f/1.4 + Nikkor Ais 105mm f/4.0 Micro 1:2 + Nikkor Ais 180mm f/2.8 ED + Nikon PN-11 (tubo di prolunga) + Nikon TC-201 2x

Nikon Corporation (o Nikon, Nikon Corp.) è un'azienda giapponese fondata nel 1917 e operante nel settore della fotografia e dell'ottica. Produce fotocamere, binocoli, microscopi, e strumenti di misura. È una delle società del gruppo Mitsubishi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società nacque nel 1917, con il nome Nippon Kogaku Kogyo (日本光學工業株式會社 Nippon Kōgaku Kōgyō Kabushikigaisha), dall'unione di due società del settore ottico. La società si specializzò nella costruzione di lenti e strumenti di precisione per fotocamere, binocoli, microscopi e strumenti di rilevazione. Nel primo periodo, nel settore fotografico la Nippon Kōgaku ("ottica giapponese") non produceva fotocamere, mentre era specializzata nella realizzazione di obiettivi fotografici, i Nikkor. Nel decennio che andò da 1937 al '47, fu avviato un rapporto di collaborazione con la Seiki-Kogaku Kenkyusho (Precision Optical Instruments Laboratory) che poi avrebbe assunto il nome di Canon Ink. Quest'ultima, allora, produceva solo i corpi macchina. Dieci anni dopo Nippon-Kogaku mise in commercio la Nikon.

Durante la Seconda guerra mondiale Nippon Kōgaku divenne fornitrice di binocoli, periscopi e altra strumentazione ottica per l'esercito giapponese e si ingrandì fino a contare 19 stabilimenti industriali e 23000 dipendenti. Dopo la fine della guerra, tornò ai prodotti per i civili, riducendosi a una singola fabbrica e 1400 impiegati.

Nel 1948 Nikon fu il nome del primo modello di fotocamera della Nippon-Kogaku, più precisamente Nikon I, ideato da Masahiko Fuketa.

Il primo modello è seguito ad intervalli regolari da altre versioni, sempre a telemetro, che ne costituiscono l'evoluzione (Nikon M, Nikon S, Nikon S2, ecc.): ciò fino al 1959, anno in cui appare la prima reflex, la Nikon F.

Insieme al modello Nikon viene realizzata anche la versione Nikkormat.

Fra i prodotti di Nikon vi sono gli obiettivi Nikkor, le fotocamere SLR della serie F, le fotocamere subacquee Nikonos e la serie D delle SLR digitali. La serie D (soprattutto modelli come la Nikon D200, Nikon D70 e Nikon D50), insieme alla serie Coolpix. Nel 2005 viene introdotta sul mercato una nuova reflex digitale, la Nikon D200.

Nel 2011 la Nikon, presenta la Nikon AW100, dove AW sta per "All Weather" (ossia "tutte le stagioni", inteso come tutte le condizioni atmosferiche).

Nel 1980, Nikon produsse il primo motore passo passo (stepper), il NSR-1010G. Da allora, Nikon ha creato oltre 50 modelli di stepper e scanner per la produzione di display basati su semiconduttore e cristalli liquidi. Nel 1982 fu fondata negli Stati Uniti la Nikon Precision Inc. (NPI), specificatamente per produrre e rivendere stepper. Nel 1990, NPI aprì la propria sede centrale a Belmont (California).

Nikon AC-2E Data Link System (1993)

Azionisti[modifica | modifica wikitesto]

Nikon è quotata nella borsa di Tokyo (Borsa di Tokyo: 7731). Nel settembre 2004, i maggiori azionisti erano:

Obiettivi[modifica | modifica wikitesto]

Nikon possiede una divisione che si occupa della produzione di obiettivi fotografici, la Nikkor, contrazione giapponese del nome Nippon Kogaku K.K con l'aggiunta della R finale.

Holding[modifica | modifica wikitesto]

Le società del gruppo Nikon costituiscono il Nikon Group[1].

Lista parziale dei prodotti Nikon[modifica | modifica wikitesto]

Fotocamere[modifica | modifica wikitesto]

SLR 35mm[modifica | modifica wikitesto]

Fotocamere 35mm a telemetro[modifica | modifica wikitesto]

  • Nikon I
  • Nikon M
  • Nikon S
  • Nikon S2
  • Nikon SP
  • Nikon S3
  • Nikon S4
  • Nikon S3M

Fotocamere digitali[modifica | modifica wikitesto]

Lista delle fotocamere Reflex analogiche Nikon[modifica | modifica wikitesto]

Storia delle fotocamere reflex analogiche Nikon
Manual focus Autofocus
Professionali Semi-professionali Amatoriali Professionali Semi-prof. Amatoriali Amatoriali
1959 F
1960 Nikkorex
1961
1962
1963
1964
1965 Nikkormat FT
1966
1967
1968
1969
1970
1971 F2
1972 Nikkormat EL
1973
1974
1975
1976
1977 FM EL2
1978 FE
1979 EM
1980 F3
1981
1982 FM2 FG
1983 FE2, FA F3-AF
1984 FM2n FG-20
1985 F301
1986 F501
1987 F401
1988 F4 F801
1989
1990 F601m F601
1991
1992 F90
1993
1994 F90X F70 F50
1995 FM10
1996 F5
1997 FE10
1998
1999 F100 F60
2000 F80
2001 FM3A F65
2002 F55
2003 F75
2004 F6
2005
2006

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il marchio Nikon è citato nel brano Kodachrome di Simon and Garfunkel.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Struttura del gruppo sul sito ufficiale

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN144382861 · ISNI: (EN0000 0004 0621 6187