Nikodem Caro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nikodem Caro

Nikodem Caro (Łódź, 23 maggio 1871Roma, 27 giugno 1935) è stato un chimico e imprenditore polacco.

Proviene da una famiglia ebrea polacca, della Slesia superiore. A 17 anni, dopo il diploma, prosegue i suoi studi a Berlino presso la Technischen Hochschule Berlin-Charlottenburg dove si laurea nel 1891. Completa poi gli studi all'università Rostock. Durante i suoi studi conosce Adolph Frank con il quale brevetta un procedimento per la produzione della calciocianammide che diventerà noto come processo Frank-Caro.

Dopo l'arrivo del nazismo, nel 1933 lascia la Germania, e attraverso la Svizzera emigra in Italia dove muore nel 1935.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN25385886 · ISNI (EN0000 0000 5958 1525 · LCCN (ENn91116561 · GND (DE117673366 · BNF (FRcb102648169 (data) · WorldCat Identities (ENn91-116561
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie