Niels Juel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Niels Juel

Niels Juel (citato nella storiografia italiana anche come Niccolò Juel[1][2]; Cristiania, 8 maggio 1629Copenaghen, 8 aprile 1697) è stato un ammiraglio danese.

Giovane ammiraglio al servizio di Maarten Tromp nei Paesi Bassi, tornò presto in Danimarca e nel 1659 prese parte alla battaglia di Copenaghen. Nel 1676 vinse, con l'aiuto di Cornelis Tromp, la Svezia e divenne luogotenente generale, per poi divenire governatore a vita di Tåsinge.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cfr. alle pp. 106-107 in Carlo Randaccio, Storia navale universale antica e moderna, volume II, Roma, Forzani, 1891.
  2. ^ Cfr. a p. 362 in Felice Scifoni, Dizionario biografico universale, Volume III, Firenze, Passigli, 1845.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN9816220 · ISNI (EN0000 0000 9314 9429 · BAV 495/145795 · CERL cnp00406086 · LCCN (ENn79082078 · GND (DE119445476 · WorldCat Identities (ENlccn-n79082078