Nicostrato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nella mitologia greca, Nicostrato era il nome dell'eroe greco figlio di Menelao e di Elena o di Pieride.

Nella mitologia[modifica | modifica wikitesto]

Nascita[modifica | modifica wikitesto]

Nicostrato è nato probabilmente dopo che la coppia reale tornò dalla battaglia di Troia, visto che i racconti del mito arrivati fino a noi indicavano che i due avessero un'unica figlia, Ermione, mentre Megapente era nato da un amore furtivo di Menelao. Gli altri figli della coppia si chiamano Eziola, Marafio e Plistene.

Pareri secondari[modifica | modifica wikitesto]

Secondo altre fonti tale Nicostrato era un altro figlio, gemello di Megapente che Menelao ebbe con la schiava etolica chiamata Pieride.

Alla morte di Menelao[modifica | modifica wikitesto]

Alla morte del re di Sparta il popolo chiedeva che il suo successore fosse Oreste e non Nicostrato.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti
Moderna

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Mitologia greca Portale Mitologia greca: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mitologia greca